Roma-Liverpool, Monchi non ci sta: "Il calcio italiano deve alzare la voce"

Il dirigente giallorosso ha parlato dopo l'eliminazione subita in Champions League per mano del Liverpool, lamentandosi per la direzione di gara

Dopo la sfida ribaltata contro il Barcellona nei quarti di finale di Champions League, alla Roma non riesce il bis: la squadra giallorossa è stata eliminata in semifinale contro il Liverpool di Klopp, fermandosi ad un gol dai tempi supplementari. Dzeko e compagni infatti, hanno vinto 4-2 la sfida dell'Olimpico: un successo che, complice il 5-2 rimediato all'Anfield Road, non basta per raggiungere la finale di Kyev.

Alla Roma dunque resta l'orgoglio per aver disputato una grande Champions League e il rammarico per i tanti errori commessi in casa del Liverpool e per degli arbitraggi che hanno danneggiato pesantemente la squadra guidata da Eusebio Di Francesco, sia nel match di andata che - soprattutto - in quello di ritorno. 

Roma-Liverpool: Monchi si scaglia contro il direttore di gara

Il match di ritorno tra Roma e Liverpool è stato caratterizzato da diversi episodi arbitrali piuttosto dubbi e al termine della sfida, il direttore sportivo della Roma Monchi - intervenuto ai microfoni di Premium Sport - ha voluto esternare tutto il suo disappunto per l'arbitraggio di Skomina e non solo: "A Liverpool abbiamo subito un gol in fuorigioco, qui a Roma c'erano due rigori ed un rosso. Penso sia il momento di alzare la voce, ma questo non vale solo la Roma, ma per tutto il calcio italiano, visto anche cosa è accaduto alla Juve. Qui si gioca con il cuore di tutti noi che lavoriamo e dei tifosi. Dobbiamo fare i complimenti al Liverpool, ma ci sono molte cose da analizzare. VAR? Non capisco come non possa non essere utilizzato nella competizione più importante per club. Mi pare la cosa più giusta possibile: si sbaglierebbe comunque, ma di certo si commetterebbero meno errori. Lo spogliatoio era arrabbiato perché abbiamo fatto un secondo tempo incredibile nel quale meritavamo di più".

SCOMMETTI SULLA FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

ECCO I BOOKMAKERS CHE OFFRONO UN BUON BONUS

WILLIAM HILL - UNIBET

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - gioca responsabilmente

ULTIMI VIDEO DELLA CHAMPIONS LEAGUE

Rimani aggiornato con gli ultimi video della Champions League su Sportnotizie 24



News correlate

Torna su