William Hill IT Italiano

Roma-Liverpool, Pallotta: "Quello che è successo è stato imbarazzante"

Dopo l'eliminazione dalla Champions League per mano del Liverpool, il Presidente della Roma si è lamentato dell'arbitraggio

Dopo l'eliminazione subita in Champions League per mano del Liverpool, in casa Roma si vive un sentimento misto: da un lato c'è il grande orgoglio per una competizione vissuta da grande protagonista - ben al di là di ogni più rosea aspettativa - dall'altro c'è il rammarico per i tanti errori arbitrali che hanno penalizzato la squadra giallorossa nel doppio confronto contro il Liverpool di Jurgen Klopp

La vittoria per 4-2 conquistata allo Stadio Olimpico da Dzeko e compagni non è bastata per ribaltare il 5-2 subito all'Anfield Road e dunque, sarà il Liverpool la squadra che sfiderà il Real Madrid di Cristiano Ronaldo nella finale di Kiev. 

Roma-Liverpool, Pallotta alza la voce e invoca il Var

Dopo le dure dichiarazioni rilasciate da Monchi sull'arbitraggio di Skomina, sono arrivate anche le parole di James Pallotta, con il presidente della Roma che - intervenendo ai microfoni di Premium Sport - ha dichiarato: "Innanzitutto vorrei fare i complimenti al Liverpool per la finale. In secondo luogo, è sotto gli occhi di tutti che il Var sia assolutamente indispensabile in Champions League. E’ assolutamente inaccettabile quello che abbiamo visto questa sera. Avete tutti visto le immagini, se ne sono accorti tutti tranne gli ufficiali di gara in campo. Mi riferisco all’episodio del fuorigioco fischiato a Dzeko, che non c’era e al fallo di mano nettissimo sul tiro El Shaarawy e poi c'è stato anche un altro intervento poco più tardi su Schick.

Tra l’altro va detto come in occasione del tiro di El Shaarawy, il salvataggio di mano sia arrivato sulla linea e dunque sarebbe valso un cartellino rosso, con la possibilità per noi di giocare gli ultimi 30 minuti in superiorità numerica. Mi rendo conto che è difficile arbitrare, ma non è possibile continuare senza un’assistenza video. Senza il Var si rischiano figuracce come questa e addirittura si rischia di scadere nel ridicolo”.

SCOMMETTI SULLA FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

ECCO I BOOKMAKERS CHE OFFRONO UN BUON BONUS

WILLIAM HILL - UNIBET

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - gioca responsabilmente

ULTIMI VIDEO DELLA CHAMPIONS LEAGUE

Rimani aggiornato con gli ultimi video della Champions League su Sportnotizie 24



News correlate

Torna su