William Hill IT Italiano

Champions League, la griglia è quasi completa. Ma davvero sarà più emozionante?

Mancano ancora alcune squadre, ma la Champions League si sta delineando. Ma davvero sarà più emozionante?

Ben 26 alla fase a gironi. Direttamente, senza passare dal via. Le prime quattro di Spagna, Germania, Inghilterra e Italia. Poi due squadre per Francia e Russia, con i campioni nazionali di Portogallo, Ucraina, Belgio e Turchia. E in questo caso, visto che Real Madrid e Liverpool sono già in Champions League, l’accesso diretto sarà dato alla Repubblica Ceca. E in caso di vittoria dell’Atletico, il posto vacante sarebbe occupato dalla terza nel campionato franceseMa davvero questa nuova Champions League sarà più emozionante?

LE SQUADRE QUALIFICATE IN CHAMPIONS LEAGUE

Qualche verdetto è già arrivato per la prossima Uefa Champions League. Ricordiamo una lista di come verranno assegnati i 32 posti:

- 16 posti dedicati alle prime quattro del ranking, Germania, Italia, Spagna e Inghilterra. Ogni nazione avrà quattro partecipanti.

- Vincente in Champions League (in questo caso il posto verrà dato alla prima classificata in Repubblica Ceca);

- Vincente Europa League (Se dovesse vincere il Marsiglia e i francesi fossero già qualificati, il posto andrebbe alla terza in Ligue 1, che a conti fatti rischia di essere proprio il Marsiglia);

- Due posti per la quinta e la sesta del ranking (Francia e Russia);

- Un posto per Portogallo, Ucraina, Belgio e Turchia.

- Sei posti dai preliminari di Champions League;

In Premier League due posti sono andati, ovvero City e United. Liverpool, Tottenham e Chelsea si giocano i restanti due. In Italia Napoli e Juventus sono matematicamente qualificate, la Roma è vicinissima, mentre Lazio e Inter si giocheranno un’opportunità.

RIMANI AGGIORNATO CON LE ULTIME NEWS SULLA CHAMPIONS LEAGUE

In Spagna è tutto fatto, con Barcellona, Atletico Madrid, Real e Valencia, in Germania sono sicure Bayern e Schalke, si giocano due posti Dortmund (quasi certa della partecipazione), Hoffenheim e Leverkusen. In Francia, tolto il PSG, è tutto aperto, in Russia manca una tra Spartak e CSKA, con la Lokomotiv già qualificata. Il Porto è sicuro, mancano ancora le altre tra Belgio, Ucraina e Turchia.

Sicuramente ci sarà più spettacolo, anche se qualche dubbio rimane. La competizione sarà altissima, anche perché le migliori venti sono anche le squadre che dà sempre si giocano un posto europeo. Il problema è un altro: davvero la nuova formula può far diventare più competitiva la Champions? A bocce ferme ancora non si può valutare nulla, ma ovviamente dovrebbero essere introdotte altre novità. Non solo per togliere le incertezze, ma soprattutto per dare modo a tutti di competere senza ombre. E senza dubbi.

ULTIMI VIDEO CHAMPIONS LEAGUE

Rimani aggiornato con gli ultimi video Champions League proposti da SportNotizie 24



News correlate

Torna su