Champions League 2018-19: 5 le novità, sorprende la quarta sostituzione

Dopo la terza vittoria consecutiva del Real Madrid in Champions League, arrivano 5 nuove regole per migliorare la massima competizione europea

Champions League - Reuters

Champions League - Reuters

La Champions League 2017-2018 si è conclusa con la terza vittoria consecutiva del Real Madrid, questa volta ai danni del Liverpool. Juventus e Roma hanno concluso il loro cammino proprio contro le due squadre finaliste. La prossima stagione le squadra che rappresenteranno l'Italia sono Juventus, Napoli, Roma e Inter. Ci saranno 5 novità, tra cui quella sorprendente della quarta sostituzione.

LE 5 NOVITA' DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018-19

1 - Quarta sostituzione: la vera novità della prossima Champions League, sarà la quarta sostituzione nelle partite a eliminazione diretta, valida esclusivamente per i tempi supplementari. Modifica che non influenzerà le altre sostituzioni.

2 - Giocatori convocabili per la finale: saranno 23 e non 18 come nelle altre partite. Potranno essere inseriti nella distinta di gara. Modifica che permetterà di avere 12 sostituti in panchina, invece di sette. In questo modo gli allenatori avranno a disposizione più giocatori per la gara più importante della stagione.

3- Nuovi orari per le partite: tutte le partite, compresi i gironi, inizieranno alle ore 21:00. Nella fase a gironi, ci saranno però due partite di martedì e due di mercoledì, che inizieranno alle 18:55. Inoltre tutte le partite dell'ultima giornata si giocheranno in contemporanea. Eventuali eccezioni a questa regola potranno essere portate dall'amministrazione UEFA LA CHAMPIONS LEAGUE TORNA SULLA RAI

4 - Liste Champions: Dopo la fase a gironi di UEFA Champions League e UEFA Europa League, ogni singolo club potrà registrare tre nuovi calciatori idonei, senza nessuna restrizione.

5 - Accesso alla competizione: Saranno 26 le squadre che accederanno direttamente alla fase a gironi di UEFA Champions League, tra cui le vincitrici della UEFA Champions League e della UEFA Europa Lague. I posti messi in palio dalle qualificazioni saranno sei. Tutte le squadre eliminate in Champions League, avranno una seconda possibilità in Europa League TUTTE LE DATE DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019.

Real Madrid, la strada verso il trionfo



News correlate

Torna su