William Hill IT Italiano

Ciclismo, il c.t Cassani non ha dubbi: "Il 2018 sarà l'anno di Aru"

Il commissario tecnico della Nazionale italiana punta tutto sul sardo in vista della prossima stagione e del Giro d'Italia numero 101

Il commissario tecnico della Nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani non ha dubbi: il 2018 potrebbe rivelarsi l'anno della consacrazione per Fabio Aru. Intervenuto in quel di Sassari a margine de "Il talento al servizio della squadra", convegno che mescola ciclismo e giornalismo sportivo e organizzato dall'Università, il c.t azzurro ha dimostrato di avere le idee chiare su quella che sarà nella prossima stagione ciclistica, e ha individuato nel 27enne di San Gavino Monreale uno dei principali favoriti per il successo al Giro d'Italia 2018.

Il corridore sardo, fresco di passaggio alla UAE Emirates (dove sarà capitano per le corse a tappe) dopo i sei lunghi anni trascorsi all'Astana, non ha ancora reso noti i suoi programmi per il prossimo anno, ma la corsa rosa sarà sicuramente l'obiettivo numero 1 dopo una stagione di alti e bassi.

La stagione appena andata in archivio ha visto Aru trionfare ai Campionati italiani nella Gran Piemonte, ma anche conquistare la sua prima maglia gialla in carriera nella quinta tappa del Tour de France, con arrivo in salita a La Planche des Belles Filles. Il grande rammarico però rimane quello di non aver potuto figurare nel centesimo Grande Giro italiano per via di un imprevisto infortunio al ginocchio. Per questo bisognerà rifarsi a partire dal 2018. Cassani ne è pienamente convinto:

"Penso che questo sia un anno importante per Fabio. Ha cambiato squadra, ha nuovo entusiasmo e dall'ultima esperienza al Tour de France ha imparato tanto, anche a sopportare le pressioni". Una di queste sarà Chris Froome, che per la prima volta prenderà parte al Giro d'Italia: “Contro Froome non sarà semplice perchè nella tappa a cronometro il britannico potrebbe rifilargli due o tre minuti, ma ci sono anche le salite per recuperare - ha continuato Cassani -. Aru al Giro è già stato protagonista, è già arrivato secondo e terzo, penso che adesso sia pronto per vincere, anche perchè secondo me ha le capacità per farlo e ha anche una squadra giusta per poter ambire al successo”. 

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



News correlate

Torna su