William Hill IT Italiano

Giro d’Italia 2018, a Caltagirone trionfa Wellens

Il belga piazza la zampata finale e trionfa sul traguardo di Caltagirone. Ecco il racconto della 4a tappa

Una volata di quasi 1 km. Anche se non ci sono state grandissime azioni. A Caltagirone vince il favorito, ovvero Tim Wellens. Il belga ha piazzato la ruota davanti a tutti, la seconda vittoria al Giro d’Italia 2018. Non uno scatto particolare, nessuna azione preventiva. Ma gli uomini di classifica hanno cercato di rimanere nelle prime posizioni. Domani si riparte da Agrigento, fino a Santa Ninfa. Anche questa tappa non sarà per nulla semplice.

GIRO D’ITALIA 2018, CATANIA-CALTAGIRONE: IL RACCONTO DELLA 4A TAPPA

Tappa subito movimentata: vanno in fuga Quentin Jauregui (Ag2r La Mondiale), Marco Frapporti (Androni-Sidermec), Enrico Barbin (Bardiani-CSF), Maxim Belkov (Katusha-Alpecin) e Jacopo Mosca (Wilier-Selle Italia). La tappa si infiamma a 104 km dal traguardo, con la UAE Emirates che prova la sparata: i battistrada vedono il loro vantaggio diminuire sul minuto e mezzo. Problemi meccanici per Tony Martin, l’accelerazione della squadra degli Emirati ha dato una bella scossa. La fuga viene rilanciata e il gruppo torna ad una distanza di circa due minuti. Frapporti anticipa tutti sulla linea del traguardo volante, per il resto la tappa scorre senza ulteriori problemi.

La tappa è molto lunga e con un dispendio di energie davvero enorme. Il giorno di riposo, infatti, non è stato di certo d’aiuto. La fuga iniziale viene ripresa a circa 13 km dall’arrivo, con il gruppo che si prepara per il finale. Valerio Conti prova a partire a pochi chilometri dall’arrivo e prende un discreto vantaggio, ma viene ripreso a 3 km dall’arrivo. Nel finale, la parte più attesa, il gruppo si divide ma si aspettano i capitani: alla fine Tim Wellens piazza la zampata finale e trionfa sul traguardo di Caltagirone.

ORDINE DI ARRIVO 4A TAPPA GIRO D'ITALIA 2018

1. Tim Wellens (Bel) in 5h17'34" (+10" di abbuono) (media 38,165 km/h)

2. Michael Woods (Can) s.t. (+06" di abbuono)

3. Enrico Battaglin (Ita) s.t. (+04" di abbuono)

4. Simon Yates (Gbr) s.t.

5. Davide Formolo (Ita) s.t.

6. Roman Kreuziger (Cec) a 00'04"

7. Patrick Konrad (Aut) s.t.

8. Luis Leon Sanchez (Spa) s.t.

9. Domenico Pozzovivo (Ita) s.t.

10. Esteban Chaves (Col) s.t.

11. Tom Dumoulin (Ola) s.t.

12. Rohan Dennis (Aus) s.t.

13. Thibaut Pinot (Fra) s.t.

18. Fabio Aru (Ita) a 00'10"

30. Chris Froome (Ing) a 00'21".

Classifica generale maglia rosa: 

1. Rohan Dennis 

2. Tom Dumoulin +1''

3. Simon Yates +17''

4. Tom Wellens +19''

5. Pello Bilbao +25''

7. Domenico Pozzovivo +28''

ULTIMI VIDEO SPORT 

Rimani aggiornato con gli ultimi video sport proposti da SportNotizie 24



News correlate

Torna su