Fiorentina o Milan in Europa? E l'Atalanta? Tutte le date del Tas per la sentenza definitiva

Tutto quello che c'è da sapere e le date ufficiali del Tas di Losanna: tifosi di Fiorentina, Milan ed Atalanta col fiato sospeso

Europa League, trofeo - Reuters

Europa League, trofeo - Reuters

Regna un pò di confusione in giro sui tempi della decisione finale del Tas (sulla vicenda Milan fair play finanziario) ed allora abbiamo deciso di fare chiarezza con un articolo in proposito che riguarda ovviamente anche i tifosi di Fiorentina ed Atalanta.

Fiorentina, Milan e Atalanta: ecco tutti i tempi del Tas

Dalla sentenza Uefa del 27 giugno il Milan ha minimo 10 giorni (7 luglio), massimo 21 (18 luglio) per presentare il ricorso al Tas di Losanna, che per quanto stabilito dalla Uefa dovrà prendere una decisione entro il 19 luglio (una settimana esatta prima dell'inizio dei preliminari di Europa League per la compagine italiana prescelta).

Il 19 luglio è quindi la data centrale di tutto il ricorso. Il Milan non lo presenterà a brevissimo, ma probabilmente a ridosso di quel 18 luglio (data della scadenza dei termini), e comunque il Tas sa che può attendere fino al 19 dello stesse mese per esprimere una sentenza che può confermare quella di primo grado, ribaltarla o sospenderla: cioè il Tas può richiedere maggior tempo per decidere riammettendo nel frattempo il Milan in Europa, il quale sconterebbe l'eventuale sentenza negativa successiva con la squalifica dalle coppe l'anno prossimo (come previsto anche dalla sentenza Uefa di primo grado). Una decisione quest'ultima, seppur non molto probabile, che suonerebbe come una vera e propria beffa per la Fiorentina.

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE 

Come cambiano le preparazioni delle squadre

Per il Milan non cambia nulla, se sarà riammesso in Europa lo sarà dalla fase a gironi, quindi nell’uno e nell’altro caso potrà svolgere la normale preparazione in vista del primo impegno ufficiale, che sarà comunque rappresentato dalla prima giornata del Campionato di Serie A. Mentre Fiorentina e Atalanta fino al 19 luglio faranno un preparazione leggera come se dovesse iniziare la loro stagione il 26 luglio con i preliminari di Europa League, pronti poi a cambiarla successivamente. Il cambio di programmi potrebbe quindi rendere complicato e ricco di ostacoli il lavoro di Pioli e Gasperini, con una preparazione che potrebbe comprendere dei punti deboli nel corso dell’intera stagione.

ULTIMI VIDEO CALCIO ITALIANO



News correlate

Torna su