Europa League, goleada Atalanta al Sarajevo: orobici al terzo turno preliminare

Dopo il 2-2 del match di andata, l'Atalanta spazza via il Sarajevo in terra bosniaca segnando cinque reti già nel primo tempo: Gomez e compagni qualificati al terzo turno preliminare

L'Atalanta "spazza" via l'incubo eliminazione e il Sarajevo, imponendosi addirittura 8-0 in casa dei bosniaci. I bergamaschi si qualificano così al terzo turno preliminare di Europa League, con match di andata e ritorno previste il 9 e 16 agosto. Dopo il 2-2 dell'andata di settimana scorsa, l'Atalanta si è così sbarazzata facilmente della squadra di Musemic, andando già all'intervallo in vantaggio per 5-0.

ATALANTA TRAVOLGENTE NEL PRIMO TEMPO

Sul fronte formazioni, modulo 4-2-3-1 per il Sarajevo con Isic, Velkoski, Halilovic sulla trequarti con Ahmetovic centravanti. Gasperini cambia rispetto a otto giorni fa, schierando il 3-5-2 per l'Atalanta con Gomez e Barrow coppia d'attacco.

La prima frazione di gioco è un dominio assoluto dell'Atalanta, con i nerazzurri che passano in vantaggio già al 4': palo da calcio d'angolo di Gomez, Velkoski sbaglia il rilancio, palla che giunge a Palomino che di testa batte Pavlovic. Il Sarajevo va in enorme difficoltà e al 14' arriva il raddoppio firmato da Gomez con un destro dai trenta metri che fulmina il portiere di casa. Non c'è partita e l'Atalanta tra il 18' e il 27' segna ancora due volte. Prima è Masiello a fare 3-0 col destro a segnare con Pavlovic rivedibile, poi è ancora Gomez a fare doppietta con una conclusione della distanza e portiere bosniaco non esente da colpe. Il 'delirio' orobico si chiude nel primo tempo col 5-0 di Palomino al 38', doppietta anche per lui.

SECONDO TEMPO, ATALANTA ANCORA A SEGNO

La partita non ha più storia, ma l'Atalanta non si ferma e al 51' fa 6-0 con Barrow che approfitta di un marchiano errore di Pavlovic per segnare da pochi passi. Il match dice poco altro, con Barrow che al 70' diventa il terzo giocatore di serata a fare doppietta, con un bel diagonale di sinistro dopo un bel lavoro di Zapata. Non contento fa anche tripletta al minuto 87. Finisce 8-0 per l'Atalanta, una serata di pura festa (terzo turno preliminare Europa League 2018-2019: accoppiamenti e date).

ULTIMI VIDEO CALCIO ITALIANO



News correlate

Torna su