Il Milan rimonta e poi dilaga: sconfitto l’Olympiacos per 3-1 con Higuain-Cutrone

Il Milan esce vittorioso anche alla seconda partita di Europa League contro l'Olympiacos: i momenti salienti del match finito 3-1

E’ un Milan di rimonta quello sceso in campo a San Siro contro l’Olympiacos. I rossoneri subito sotto al primo tempo per il gol di Guerrero. I rossoneri non si disuniscono e Gattuso indovina i cambi per rimontare la gara e stravincerla nel finale con Higuain e Cutrone sugli scudi. Il Milan fa suo anche il secondo match.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI MILAN-OLYMPIACOS

E’ tutto pronto per la seconda partita di Europa League. Il Milan scende in campo con il 4-3-3: Reina tra i pali, in difesa Calabria, Zapata, Romagnoli e Rodriguez. A centrocampo spazio a Bakayoko, Biglia e Bonaventura. In attacco Higuain, supportato da Castillejo e Bonaventura. Risponde l’Olympiacos con il 4-2-3-1: Jose Sa tra i pali, protetto dai centrali Roderick e Cisse. Sulla mediano ci sono Natcho e Guilherme. In attacco la punta Guerrero, alle sue spalle il tridente Toure, Fetfatzidis e Nahuel.

NEL PRIMO TEMPO IL MILAN E’ SOTTO

Si parte e il Milan parte subito bene guadagnondosi un calcio di punizione dal limite con Bakayoko al 1’. Calciata poi da Suso ma senza risultato. Al quinto minuto viene annullato un gol al Milan per fuorigioco, dopo un colpo di testa di Beneventura. Lunga manovra dei rossoneri, la squadra greca non riesce a prendere palla. Fiammata al 13’ dell’Olympiacos che va in GOL con Guerrero di testa. Errore fatale della difesa del Milan che ora deve recuperare lo svantaggio. Rossoneri in difficoltà e lasciano le iniziative all’Olympiacos che gestisce il possesso. Al 21’ occasione per Suso che calcia sulla difesa. Insiste il Milan quando mancano 15 minuti alla chiusura del primo tempo. Al 35’ tiro di Higuain, para il portiere. Castillejo sfiora il gol, forse l’azione più nitida dei rossoneri. Non c’è più tempo termina qui il primo tempo e il Milan deve recuperare il gol.

IL SECONDO TEMPO, IL MILAN DILAGA

Il Milan parte subito con Higuain in attacco che conquista solo un angolo. Al 54’ doppio cambio per il Milan: fuori Castillejo e Bonaventura, entrano Cutrone e Calhanoglu. Giovane attaccante italiano che si rende subito pericoloso al 61’. Arriva il gol dei rossoneri al 70’ proprio con Cutrone che non sbaglia e infila il pareggio. E’ 1-1 a San Siro. Passano pochi minuti e raddoppia Higuain, che si allarga e supera il portiere con un sinistro perfetto. Il Milan dilaga nel finale, ancora Cutrone su assist di Calhanoglu al 79’ ed è 3-1! L'arbitro concede tre minuti di recupero. L'Olympiacos prova ad accorciare, ma non c'è più tempo, il Milan fa sua la seconda partita di Europa League.

INFO EUROPA LEAGUE 2018-2019

TUTTE LE DATE DELLA EUROPA LEAGUE 2018-2019

RISULTATI EUROPA LEAGUE 2018-2019CALENDARIO EUROPA LEAGUE 2018-2019

GIRONI E CLASSIFICHE EUROPA LEAGUE 2018-2019



News correlate

Torna su