Fantacalcio, i consigli di formazione della 28a giornata di Serie A

Il gioco più famoso d'Italia riparte insieme al massimo campionato italiano dopo la tragedia Astori: tutte le dritte sull'undici titolare da schierare

Giunti al termine gli appuntamenti di Champions ed Europa League, i top club europei tornano in campo per i rispettivi impegni di campionato in programma nel fine settimana. Anche la Serie A è pronta ritorna dopo la tragica scomparsa di Davide Astori, capitano della Fiorentina deceduto a poche ore della sfida contro l'Udinese che ha portato poi alla sospensione dell'intero programma domenicale, ad eccezion fatta degli anticipi del sabato disputati tra Spal-Bologna, Lazio-Juventus e Napoli-Roma. Una giornata che si consumerà nel ricordo del difensore viola poco prima del fischio d'inizio delle gare con un minuto di silenzio. Dopo le vicende della settimana scorsa, anche i Fantallenatori torneranno a schierare il proprio undici titolare.

IL PROGRAMMA DELLA 28A GIORNATA DI SERIE A

Il ventottesimo turno del massimo campionato italiano sarà spezzettato in tre giorni di calcio, a partire da venerdì 9 fino all'atteso posticipo di domenica 11 marzo che vedrà in campo Inter e Napoli allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro. Ad inaugurare la giornata la Roma, impegnata in casa contro il Torino alla vigilia della decisiva sfida degli ottavi di ritorno di Champions. Sabato sera spazio al derby Chievo-Hellas Verona, mentre il clou degli appuntamenti è in programma domenica, con Cagliari-Lazio, Juventus-Udinese e Genoa-Milan i match più interessanti (Leggi l'intero programma di giornata).

FANTACALCIO: CHI SCHIERARE, CHI EVITARE E POSSIBILI SORPRESE

ROMA - TORINO 9/03 ORE 20:45 - La serie A scalda i motori con il match dell'Olimpico Roma-Torino. La sfida contro lo Shakhtar incombe e per l'occasione Di Francesco dovrà rinunciare agli squalificati Fazio e Dzeko e all'infortunato De Rossi. Potrebbe essere finalmente l'occasione per Schick in avanti dal 1', mentre dall'altra parte Mazzarri spera nel suo bomber Belotti. Anche l'ex Watford dovrà fare  ameno di Burdisso fermato dal giudice sportivo e di Lyanco e Rincon in dubbio. In avanti è ballottaggio Niang-Ljajic, con il primo reduce dall'intervento al naso.

Chi schierare: Alisson, Kolarov, Schick (Roma); Belotti, Iago Falque(Torino)

Chi evitare: Juan Jesus (Roma); Moretti, Niang (Torino)

Possibili sorprese: Schick, Nainggolan (Roma); Baselli (Torino).

CHIEVO - HELLAS VERONA 10/03 ORE 15:00 Tutto pronto per il derby di Verona al Bentegodi: in palio punti importanti per la salvezza, soprattutto per gli scaligeri. Pecchia perde Romulo per squalifica, ma recupera Heurtaux e Buchel. Valoti e Zaccagni sono ancora ai box, mentre Cerci è sulla via del recupero. Maran ritrova Inglese in attacch e Giaccherini in mezzo al campo. Gamberini non è al meglio.

Chi schierare: Paloschi (Chievo); Destro, Dzemaili (Hellas Verona)

Chi evitare: Lazzari, Kurtic (Chievo); Pulgar (Hellas Verona)

Possibili sorprese: Felipe, Antenucci (Chievo); Verdi (Hellas Verona).

FIORENTINA - BENEVENTO 11/03 ORE 12:30 - Fiorentina addolorata per la perdita del suo capitano, ospita un Benevento ormai quasi del tutto condannato a retrocedere. Pioli potrebbe decidere di sostituire Astori con Milenkovic, per il resto intera squadra a disposizione. De Zerbi con la grana Sandro, mentre è ancora squalificato Viola. Antei e D'Alessandro infortunati.

Chi schierare: Sportiello, Pezzella, Benassi, Simeone (Fiorentina); Brignola (Benevento)

Chi evitare: Milenkovic, Thereau (Fiorentina); Tosca, Djuricic (Benevento)

Possibili sorprese: Chiesa, Veretout (Fiorentina); Cataldi (Benevento).

BOLOGNA - ATALANTA 11/03 ORE 15:00 - Al Dall'Ara sfida interessante tra Bologna e Atalanta. Donadoni però dovrà fare a meno di Gonzalez squalificato, mentre Poli e alle prese con guai muscolari. Verdi possibile dal 1', Orsolini e Palacio out. Gasperini ritrova Petagna al centro dell'attacco. Per il resto tutti a disposizione per la trasferta emiliana.

Chi schierare: Masina, Verdi (Bologna); Destro, Spinazzola, Gomez (Atalanta)

Chi evitare: Helander, Donsah (Bologna); Toloi, Freuler (Atalanta)

Possibili sorprese: Di Francesco, Dzemaili (Bologna); Petagna, Cristante (Atalanta).

CAGLIARI - LAZIO 11/03 ORE 15:00 - Simone Inzaghi fa visita a un Cagliari in crisi per ritornare a sorridere dopo il k.o interno con la Juventus. Il tecnico laziale punterà sui suoi uomini più fidati ad eccezione di Marusic squalificato. L'unico ballottaggio riguarda Luis Alberto e Anderson dietro immobile. Cigarini e Farias gli indisponibili per Lopez.

Chi schierare: Barella, Joao Pedro (Cagliari); Strakosha, De Vrij, Milinkovic-Savic, Immobile (Lazio)

Chi evitare: Castan, Han (Cagliari); Lulic (Lazio)

Possibili sorprese: Pavoletti (Cagliari); Parolo, Anderson (Lazio).

CROTONE - SAMPDORIA 11/03 ORE 15:00 - Cattive notizie per Zenga in vista dell'importante sfida contro la Samp. Budimir ha riportato la frattura del metatarso e sarà indisponibile al pari di Simic, Festa e Stoian. Cordaz, Barberis e Ricci in ripresa. Giampaolo rinuncia invece a Bereszynski, mentre Ramirez potrebbe recuperare e partire dal 1' insieme a Praet.

Chi schierare: Trotta (Crotone); Quagliarella, Torreira (Sampdoria)

Chi evitare: Nalini, Ajeti (Crotone); Barreto, Sala (Sampdoria)

Possibili sorprese: Mandragora (Crotone); Zapata (Sampdoria).

JUVENTUS - UDINESE 11/03 ORE 15:00 - Bianconeri nuovamente in campo dopo gli impegni europei, possibile un ritorno in vetta ai danni del Napoli. Allegri ancora con le defezioni di Cuadrado e Bernardeschi, mentre sono rientrati a pieno regime De Sciglio e Higuain. Squalificati invece Lichtsteiner e Alex Sandro. Oddo senza Danilo e Lasagna, con Larsen squalificato. Possibile l'utilizzo di Maxi Lopez dal 1' in attacco.

Chi schierare: Paloschi (Juventus); Destro, Dzemaili (Udinese)

Chi evitare: Lazzari, Kurtic (Juventus); Pulgar (Udinese)

Possibili sorprese: Felipe, Antenucci (Juventus); Verdi (Udinese).

SASSUOLO - SPAL 11/03 ORE 15:00 - Beppe Iachini deve risollevare la squadra da una situazione non ideale. Contro la Spal è vera e propria lotta per la salvezza. In campo senza Berardi squalificato per due turni. Al suo posto Ragusa nel tridente. Solo Matri in dubbio per problemi al polpaccio. Mattiello, Borriello e Salamon invece gli indisponibili per gli spallini di Semplici.

Chi schierare: Consigli, Goldaniga, Babacar (Sassuolo); Antenucci (Spal)

Chi evitare: Peluso (Sassuolo); Vicari, Viviani (Spal)

Possibili sorprese: Politano, Duncan (Sassuolo); Paloschi (Spal).

GENOA - MILAN 11/03 ORE 18:00 - Smaltire presto le fatiche di Europa League sarà fondamentale per il Milan di Gennaro Gattuso impegnato in un'ostica trasferta al Ferraris contro il Genoa. Sulla via del recupero Conti, impegnato con la Primavera rossonera, non ci sarà invece Ignazio Abate. In campo si rinnova il duello Cutrone-Kalinic per l'attacco. Ballardini con le assenze di Izzo e Taarabt ancora non al meglio. 

Chi schierare: Laxalt (Genoa); Suso, Biglia, Donnarumma, Bonucci (Milan)

Chi evitare: Zukanovic, Galabinov (Genoa); Romagnoli (Milan)

Possibili sorprese: Pandev, Bertolacci (Genoa); Cutrone, Calhanoglu (Milan).

INTER - NAPOLI 11/03 ORE 20:45 - La gara più attesa è certamente quella tra nerazzurri e partenopei in quel di San Siro: il Napoli vorrà rialzarsi dopo l'inaspettata sconfitta con la Roma, mentre l'Inter va alla ricerca della zona Champions e di una fiducia che è mancata nell'ultimo periodo. Spalletti recupera appieno Icardi per l'attacco e Miranda in difesa, mentre Borja Valero potrebbe ancora finire in panchina in favore di Candreva. Sarri con i soli Ghoulam e Chiriches assenti, in campo pochi dubbi con Milik ancora in panchina e Hamsik ritornato a pieno regime nel ruolo di mezzala.

Chi schierare: Skriniar, Vecino, Icardi (Inter); Mertens, Hamsik (Napoli)

Chi evitare: D'Ambrosio, Gagliardini (Inter); Albiol (Napoli)

Possibili sorprese: Perisic (Inter); Callejon, Allan (Napoli).

LA SERIE A E TANTI ALTRI EVENTI SPORTIVI SONO VISIBILI IN STREAMING – LEGGI PER LE INFO

Zola: "Il titolo? Dico ancora Napoli" (VIDEO)

Ultime notizie Serie A

  • 15 marzo 2018
  • 29 dicembre 2017
  • 12 dicembre 2017
  • 10 dicembre 2017
show


News correlate

Torna su