Napoli, altro stop contro l'Inter: addio scudetto?

Gli azzurri impattano 0-0 a San Siro e rischiano di andare a quattro punti dalla Juventus qualora i bianconeri dovessero vincere il recupero con l'Atalanta

Il Napoli non va oltre lo 0-0 contro l'Inter e rischia di dire addio allo scudetto. Gli azzurri replicano il risultato dell'andata e dopo il ko in casa contro la Roma si fermano nuovamente e perdono il primato. Con questo punto, infatti, l'undici di Maurizio Sarri sale a 70 punti, superato dalla Juventus che, invece, ha vinto quest'oggi contro l'Udinese 2-0 grazie alla doppietta di Paulo Dybala , salendo a 71 punti. Bianconeri che, inoltre, potrebbero anche allungare visto che mercoledì recupereranno il match contro l'Atalanta, alle 18 all'Allianz Stadium, rinviato poco meno di un mese fa a causa di una bufera di neve. Napoli che settimana prossima sarà impegnato nel posticipo del San Paolo contro il Genoa.

Qui è possibile leggere il report del match tra Inter e Napoli.

NAPOLI, ADDIO SCUDETTO?

Il secondo passo falso consecutivo potrebbe voler dire addio scudetto per il Napoli qualora la Juventus dovesse vincere con l'Atalanta nel recupero di mercoledì. Quattro punti di vantaggio, infatti, farebbe sì che diventerebbe difficile recuperarli ad una squadra come la Juventus, che sta dimostrando come sempre di saper soffrire ma di vincere sempre. Emblema è la sfida vinta contro la Lazio allo stadio Olimpico settimana scorsa, con il gol vittoria segnato da Paulo Dybala al 92' al termine di una partita molto equilibrata che, se fosse finita 0-0, nessuno avrebbe avuto nulla da recriminare. 

Napoli che per larghi tratti della stagione ha dominato le partite, giocando il miglior calcio d'Italia e uno dei più belli di tutta Europa, come ha sottolineato ieri in conferenza stampa il tecnico nerazzurro, Luciano Spalletti. Perdere lo scudetto però, rischierebbe di essere considerato un fallimento per i partenopei, visto che gli azzurri hanno deciso di concentrarsi solamente sul campionato, snobbando prima l'impegno in Coppa Italia, venendo eliminati dall'Atalanta, e poi in Europa League, venendo eliminati ai sedicesimi dal Lipsia. E' per questo motivo che il Napoli deve crederci fino in fondo perchè, qualora dovesse perdere lo scudetto, se lo farà nelle ultime due giornate sarà un conto, se dovesse, invece, perdere il tricolore con grande anticipo peserebbe sul giudizio della stagione azzurra. 

Da non dimenticare, inoltre, come il calendario della Juventus si complicherà alla fine del campionato. I bianconeri, infatti, nelle ultime cinque partite dovranno affrontare il Napoli all'Allianz Stadium, l'Inter allo stadio Meazza e la Roma allo stadio Olimpico. Tutto è ancora aperto, ma sarà importante per il Napoli non mollare per non chiudere con largo anticipo una stagione che sembrava essere, e potrebbe ancora, trionfale.

LE AZIONI SALIENTI DI VERONA-CHIEVO



News correlate

Torna su