William Hill IT Italiano

Ferrari, Marchionne attacca: "Differenza con la Mercedes imbarazzante..."

Il presidente della Ferrari non ha "digerito" i 36 secondi di differenza da Hamilton con cui Vettel ha tagliato il traguardo

Una prestazione che ha deluso le attese, quella della Ferrari nel Gp d'Italia in quel di Monza. Il terzo posto di Vettel e il quinto di Raikkonen non possono bastare, specie se nella tappa mondiale di casa a fare doppietta sono le Mercedes di Hamilton e Bottas.

Oltre questo, la differenza tra la Ferrari e la Mercedes in questo weekend è stata molto ampia. Prima nelle qualifiche sul bagnato, ma poi anche in gara sull'asciutto con Vettel arrivato addirittura a 36 secondi da Hamilton. Quest'ultimo, con le due vittorie consecutive di Spa e Monza, è balzato in testa alla classifica piloti con tre punti di vantaggio sul tedesco. 

E il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, non ha digerito tutto questo. Nel post Gp, ai microfoni della Rai, il numero uno del Cavallino non le ha mandate a dire ai suoi:

"Questa non è la Ferrari, dobbiamo togliere il sorriso dalla faccia di questi, mi stanno girando un po' le balle. Rispetto al Beglio non abbiamo fatto nessun passo in avanti. La mancanza di qualifiche e di prove non ha permesso alcun sviluppo alla macchina, ma abbiamo sbagliato qualcosa in questi sette giorni.

Dobbiamo capire cosa, oggi è stato quasi imbarazzante vedere la differenza tra Mercedes e Ferrari...Questa non è la Ferrari: bisogna raddoppiare l'impegno."

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui





News correlate

Torna su