William Hill IT Italiano

Verstappen vince il GP della Malesia! Seconda vittoria in carriera!

Seconda posizione per Hamilton: il britannico ha 34 punti di vantaggio su Vettel a cinque gare dal termine.Terzo Ricciardo e quarto Vettel, dopo essere partito dall'ultimo posto in griglia

Vincitore Gp Malesia 2017: risultati gara e ordine di arrivo | Formula 1, 1 ottobre

Max Verstappen vince il Gran Premio di Malesia, precedendo sul traguardo nell'ordine Hamilton, Ricciardo, un grande Vettel e Bottas.

LA GARA - Si è partiti subito con un altro colpo di scena in casa Ferrari. Infatti, nel giro di schieramento, Kimi Raikkonen accusa problemi alla sua monoposto con scarsa potenza al motore. La Rossa viene riportata al box e da lì non si muoverà più ritirandosi ancor prima di partire.

E' stata una gara senza grandi scossoni al via, con Hamilton che mantiene la prima posizione, mentre Verstappen ha tenuto il secondo posto dall'attacco dell'arrembante Bottas, seguito a sua volta da Ricciardo. Dietro Vettel inizia la sua personale rincorsa e dopo il primo giro è già 17°.

Al 5° giro, con le Red Bull palesemente più veloci della Mercedes, Max Verstappen attacca e supera Hamilton. Sarà il sorpasso decisivo, visto che l'olandese allunga sino ad avere 10 secondi di vantaggio sul britannico. Dietro stessa cosa con Ricciardo che effettua il sorpasso su Bottas al giro numero 9. La Ferrari di Vettel è molto veloce e al 12° giro il tedesco è già in nona posizione. La rossa numero 5 è scatenata e quasi a metà GP, si attacca al posteriore di un Bottas in crisi. Ma per superare il finlandese si va con la strategia box, anticipando la sosta al 28° giro e sopravanzando il secondo pilota della Mercedes.

Davanto resta tutto invariato con Verstappen che controlla senza problemi un Hamilton che si accontenta del secondo posto, mentre dietro Vettel a suon di giri veloci con gomma rossa arriva dietro Ricciardo ma senza riuscire ad agguantare il podio. Finisce con la seconda vittoria in carriera di Verstappen e con Hamilton che adesso ha 34 punti di vantaggio su Vettel ed un mondiale piloti che si avvicina.

La nuova classifica piloti: Hamilton 281, Vettel 247, Bottas 222, Ricciardo 177, Raikkonen 138, Verstappen 93.

GRIGLIA DI PARTENZA - La griglia di partenza del Gp di Sepaang in Malesia vedeva inizialmente la prima fila occupata da Lewis Hamilton su Mercedes e Kimi Raikkonen su Ferrari (ormai fuori dai giochi)

Nelle prove ufficiali del sabato grandissima prestazione del britannico della Mercedes che ha ottenuto la pole position. Il britannico ha abbassato il tempo cronometrato nella Q3, sino al finale1’30″076. Il poleman, come detto, si è lasciato alle spalle Kimi Raikkonen, staccato di soli 45 millesimi; Max Verstappen, invece, è terzo a quasi mezzo secondo davanti al compagno di squadra Daniel Ricciardo e a Valtteri Bottas quinto.

L'altra Rossa di Vettel invece ha potuto solo guardare gli altri. Tutto è iniziato con un inconveniente elettrico che aveva costretto il tedesco a rientrare precipitosamente ai box a pochi minuti dalla conclusione delle ultime libere. Poi il cambio della power unit non ha risolto il problema, con Vettel che non è riuscito a fare alcun giro cronometrato. Il tedesco pensa positivo, nonostante l'ultimo posto in griglia: "Abbiamo una macchina forte e io proverò a fare il massimo: magari con una Safety Car o qualche altra circostanza potrei tornare nei giochi e magar lottare per la vittoria".

CIRCUITO SEPANG - Lungo 5.543 metri prevede una gara composta da 56 giri per una distanza totale di 310.408. Un totale di 15 curve di cui 5 a sinistra e 10 a destra. Progettato da Hermann Tilke, Sepang è uno dei circuiti più tecnici della Formula Uno. La combinazione di lunghi rettilinei ad alta velocità e complessi tornanti stretti rendono la pista molto complicata, ma ideale per i sorpassi. LA MAPPA

SEPANG 2016 - Nella passata stagione sul circuito asiatico a vincere fu Ricciardo approfittando di tutte le occasioni e contenendo l'assalto di Verstappen. Gara con molti colpi di scena in cui Rosberg viene mandato in testacoda al via da Vettel e poi rimonta da ultimo a 3°, mentre il ferrarista si ritrova con la ruota anteriore sinistra distrutta. Hamilton, invece, avviato a una facile vittoria, viene abbandonato dal motore dopo 40 giri, lasciando via libera alle Red Bull.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI           

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui



Resta aggiornato sulla Formula 1





News correlate

Torna su