Formula 1, GP Brasile 2017: Bottas in pole, beffa Vettel per 38 millesimi | Griglia di partenza

La griglia di partenza ufficiale del GP del Brasile sul circuito di Interlagos, con Hamilton già laureatosi Campione del Mondo

La griglia di partenza ufficiale del GP del Brasile sul circuito di Interlagos, con le prove ufficiali che hanno premiato Valtteri Bottas. Il finlandese ha preceduto di soli 38 millesimi Sebastian Vettel, terza l'altra Ferrari di Raikkonen.

Griglia di partenza GP Brasile 2017: risultati qualifiche e pole position | Formula 1, 11 novembre

LIVE IN AGGIORNAMENTO

Ore 18:09 - Sembrava fatta per la pole position di Sebastian Vettel, ma Valtteri Bottas nell'ultimo giro fa meglio del tedesco di soli 38 millesimi. Seconda fila per Kimi Raikkonen e Max Verstappen, a seguire Ricciardo, Perez, Alonso, Hulkenberg, Sainz e Massa.

Ore 18:00 - Dopo il primo tentativo di tutti i piloti, è ancora Sebastian Vettel a firmare un giro record in 1:08:360, precedendo di 82 millesimi Bottas e di 407 decimi Kimi Raikkonen.

Ore 17:55 - Comincia adesso la Q3, 12 minuti per decidere la griglia di partenza del Gp del Brasile.

Ore 17:49 - Finisce la Q2, con Vettel che firma il miglior tempo proprio nell'ultimo giro utile col tempo di 1'08"494, davanti a Bottas e Verstappen. Restano fuori dalla Top Ten e dunque eliminati Ocon, Grosjean, Vandoorne, Magnussen e Hartley.

Ore 17:45 -Valtteri Bottas ha firmato il giro più veloce col tempo di 1:08:901, precedendo di 112 millesimi Vettel. A seguire Raikkonen, Verstappen, Ricciardo, Massa, Ocon, Alonso, Perez e Sainz.

Ore 17:33 - Parte anche la Q2 per definire la Top Ten

Ore 17:30 - Finisce la Q1 senza modifiche in testa. Ad essere eliminati sono, oltre Hamilton, anche Wehrlein, Gasly, Stroll ed Ericsson.

Ore 17:15 - Dopo la prima tornata di giri veloci, in testa c'è Kimi Raikkonen col tempo di 1:09:405. Il finlandese è davanti a Bottas di 47 millesimi, a seguire Vettel, Verstappen, Ricciardo, Perez, Ocon e Alonso.

Ore 17:11 - Viene dato nuovamente il semaforo verde nella pit-lane, riprendono le qualifiche.

Ore 17:04 - Subito un colpo di scena, con Hamilton che perde il posteriore della sua Mercedes e finisce a muro. Finiscono qui le qualifiche per il britannico che partirà in fondo allo schieramento. Bandiera rossa e qualifiche sospese.

Ore 17:00 - Si parte con la Q1!

N.B. Gasly (25 posti), Ricciardo (10 posti), Hartley (10 posti) e Stroll (5 posti) arretreranno in griglia per penalizzazioni inflitte dopo la sostituzione di parti della power unit e del cambio.

IL RIEPILOGO DELLE PROVE LIBERE

Un venerdì caratterizzato da due sessioni dominate dalla Mercedes di Lewis Hamilton. Partendo in ordine temporale, nella seconda sessione il britannico ha girato su tempi importanti chiudendo in 1'09''515, distanziando Bottas di appena 48 millesimi. Dunque frecce d'argento scatenate e concorrenza al tappeto. Poco positiva la prestazione di Red Bull e Ferrari, con Daniel Ricciardo che è stato l'unico ad avvicinarsi un po' di più alle Mercedes, mentre Sebastian Vettel (4°) si è trovato distante oltre tre decimi e mezzo.

Nella prima sessione era stato sempre Hamilton il più veloce in pista, firmando il migliore tempo in 1:09.202, mentre Bottas aveva firmato il secondo crono a poco più di un decimo. Al terzo posto la Ferrari di Kimi Raikkonen, con Sebastian Vettel ancora attardato in sesta piazza, dietro le due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo.

CIRCUITO SAN PAOLO (Interlagos) - Lungo 4.309 metri prevede una gara composta da 71 giri per una distanza totale di 305.939. Un totale di 15 curve di cui 10 a sinistra e 5 a destra. Uno dei pochi tracciati dell'intero campionato di F1 che vengono percorsi in senso antiorario. Caratterizzato da tanti saliscendi, cordoli alti, curve impegnative e anche irregolarità del manto stradale che contribuiscono ad aumentare le difficoltà al volante. I punti più idonei ai sorpassi sono il lungo rettilineo che dalla curva Juncao conduce al traguardo fino alla "Esse do Senna" e quello successivo a questa veloce variante, la "Reta oposta". In entrambi i casi si toccano punte di velocità massima pari a circa 315 km/h.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO (il gioco è vietato ai minori di anni 18). Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui



Resta aggiornato sulla Formula 1



News correlate

Torna su