F1 2018, altra rivoluzione di Liberty Media: cambia l'orario dei GP europei

Dopo l'abolizione assai discussa delle "grid girls" i detentori dei diritti commerciali della F1 modificheranno l'orario delle gare europee

Settimana intrisa di grandi cambiamenti in Formula 1. Liberty Media si è reso ancora protagonista dopo l'assai discussa questione sulle "grid girls", le classiche ombrelline che come da rituale presenziavano sulla griglia prima della partenza di ogni Gran Premio. Nella giornata di ieri è arrivata l'ufficialità dell'abolizione di quest'ultime da parte della nuova proprietà del Circus, da cui sono conseguentemente piovute critiche come quelle dell'ex patron della F1, Bernie Ecclestone, in un'intervista al The Sun"Queste ragazze facevano parte dello spettacolo e i nostri tifosi hanno sempre apprezzato il glamour. Il mondo in questo momento sta diventando un pò troppo pudico", ha così commentato Ecclestone.

F1: LIBERTY MEDIA CAMBIA L'ORARIO DEI GRAN PREMI

Ebbene, quello delle 'Ombrelline' non sarà l'unico cambiamento medidato dai detentori dei diritti commerciali della Formula 1. Liberty Media ha infatti intenzione di modificare l'orario di inizio della maggior parte dei Gran Premi che andremo ad assistere. In particolar modo quelli Europei, con la chiara volontà di aumentare l'audience e attirare una fetta di pubblico sempre più ampia nella classica domenica pomeriggio dedicata allo sport delle corse. I GP prenderanno il via dieci minuti dopo lo scoccare dell'ora, in modo da evitare di perdere tutte quelle fasi che si svolgono prima dell'accensione dei semafori in quanto alcuni canali televisivi iniziano la loro diretta proprio all'ora in punto.

ECCO I NUOVI ORARI DEI GP EUROPEI E NON DEL 2018

Nel vecchio continente i Gran Premi avranno luogo alle ore 15.10 e non più alle ore 14.10: per Liberty Media infatti gli appassionati di tutta Europa tendono a guardare la TV in orari più tardivi rispetto alle altre zone del mondo, soprattutto nei mesi estivi. Da qui l'esigenza di riformulare un orario che possa raccogliere un numero di utenti superiore agli standard degli ultimi anni. Una scelta, quella della proprietà della F1, che verrà applicata anche nel GP di Interlagos, in Brasile. Ad eccezion fatta del Gran Premio di Francia, con quest'ultimo che verrà posticipato alle ore 16.10 onde evitare la contemporaneità con le gare dei Mondiali di Russia 2018. Il GP infatti andrà in scena a Lecastellet il prossimo 24 giugno proprio durante le partite della Nazionale francese nella rassegna iridata. La variazione riguarderà ovviamente anche la tappa italiana in quel di Monza.

Australia 16:10

Bahrain 18:10

Cina 14:10

Azerbaijan 16:10

Spagna 15:10

Monaco 15:10

Canada 14:10

Francia 16:10

Austria 15:10

Gran Bretagna 14:10

Germania 15:10

Ungheria 15:10

Belgio 15:10

Italia 15:10 

Singapore 20:10

Russia 14:10

Giappone 14:10

Stati Uniti 13:10 

Messico 13:10

Brasile 15:10

Abu Dhabi 17:10


RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su