F1, Raikkonen chiude in testa l'ultima giornata di test a Barcellona

I test pre-campionato in Catalogna si sono conclusi con la Ferrari del finlandese in grado di siglare il miglior tempo: ma le Mercedes spaventano

Sono andati in archivio gli otto giorni di test a Barcellona in vista della prossima stagione di Formula 1 2018: sul circuito catalano di Montmeló le scuderie hanno effettuato le ultime prove che precedono l'avvio del campionato del mondo automobilistico previsto tra poco più di due settimane a Melbourne nel classico Gran Premio inaugurale d'Australia. Una settimana in cui la Ferrari ha fatto vedere cose abbastanza positive, con delle performance eccellenti nelle ultime due giornate chiuse con il miglior tempo.

Dopo Vettel nel Day-3, anche il compagno di squadra Kimi Raikkonen (non al top della condizione fisica prima di oggi) ha lasciato il segno nell'ultima sessione di prove in Spagna, chiudendo con un ottimo crono di 1:17.221 davanti a tutti gli altri piloti.

RAIKKONEN IL PIÙ VELOCE NELL'ULTIMA GIORNATA DI TEST

Sin dalla mattinata il finlandese si è distinto con mescola supersoft, prima di far registrare il tempo migliore con le hypersoft, la mescola più morbida e performante offerta dalla Pirelli, sfiorando di soli 45 millesimi il crono record di Vettel. Subito dietro di lui la McLaren di Fernando Alonso, vittima in mattinata di un ulteriore problema al motore che ha contraddistinto la sessione mattutina, anche se nel pomeriggio lo spagnolo si è rifatto alla grande con le hypersoft (1:17.784). Con la sua Renault Carlos Sainz è terzo, mentre la Red Bull di Ricciardo ha chiuso in quarta posizione davanti a Grosjean della Haas.

MERCEDES E RED BULL SI CONCENTRANO SUL PASSO GARA

Soltanto sesta invece la Mercedes di Valtteri Bottas, mentre il campione del mondo in carica Lewis Hamilton non è riuscito ad andare oltre l'undicesima posizione nella graduatoria dei tempi con un 1:19:464 (con supersoft). C'è da dire però che le Frecce d'Argento non hanno premuto il piede sull'acceleratore, occupandosi maggiormente del passo gara insieme alle Red Bull tra gomme medie e hard. In questo senso i tempi realizzati spaventano in vista della prima prova del Mondiale, anche se il Cavallino ha dimostrato di poter tenere testa ai rivali di sempre a partire dalle qualifiche di Melbourne.

I RISULTATI DELL'ULTIMA GIORNATA DI TEST:

1RaikkonenFerrari1m17.221s
2AlonsoMcLaren1m17.784s
3SainzRenault1m18.092s
4RicciardoRed Bull1m18.327s
5GrosjeanHaas1m18.412s
6BottasMercedes1m18.825s
7HartleyToro Rosso1m18.949s
8OconForce India1m18.967s
9LeclercSauber1m19.118s
10SirotkinWilliams1m19.189s
11HamiltonMercedes1m19.464s
12StrollWilliams1m19.954s

Zidane: "Il mio Real come una Formula 1" (VIDEO)



News correlate

Torna su