William Hill IT Italiano

Hamilton: "Rinnoverò con la Mercedes e voglio vincere il quinto titolo..."

Il campione del mondo ha parlato alla vigilia della stagione ed ha svelato gli obiettivi futuri, con la volontà di continuare con la Mercedes

La nuova stagione di Formula 1 sta per iniziare e dopo le parole di Sebastian Vettel, sono arrivate anche quelle del campione del mondo Lewis Hamilton.

Intervenuto nella sede della Petronas - la società di lubrificanti che fornisce la Mercedes - che ha un centro a Santena (Torino), il pilota inglese ha affrontato diversi temi, soffermandosi innanzitutto sulla possibilità di rinnovare il suo contratto con la scuderia britannica: "Allo momento non c'è ancora niente di ufficiale, ma nell'arco di questa stagione firmerò il nuovo contratto con la Mercedes. Stiamo parlando, il clima tra me e il team è molto sereno, c'è la volontà di continuare insieme e sono sicuro che troveremo un terreno comune per l'accordo". 

Hamilton non si accontenta: vuole vincere il quinto titolo 

Nelle ultime 4 stagioni il titolo mondiale è stato sempre conquistato dalla Mercedes, con 3 affermazioni di Lewis Hamilton ed una di Nico Rosberg. 
Il pilota inglese si è soffermato sulla possibilità di centrare il pokerissimo, non nascondendo la sua voglia di continuare a vincere: Non ci accontentiamo,partiamo per vincere anche questo mondiale. Nel team avverto una grande voglia di crescere, nessuno si ferma, c'è ancora tanto a ottenere. Durante il weekend abbiamo tre motori da trattare con tutta la delicatezza possibile, ma in questi anni abbiamo sempre spinto la tecnologia al limite ed è anche per questo che abbiamo vinto, non è una semplice coincidenza. Se all'interno del team avessi visto qualcosa che mi facesse pensare a una sorta di stasi, avrei meno fiducia in questi ragazzi, ma non è questo il caso. Ci avviciniamo alla nuova stagione con la mentalità di chi vuole vincere ancora".

Hamilton, tra gli avversari e il compagno Bottas

Hamilton poi ha parlato dei possibili avversari della Mercedes e del compagno di squadra Valtteri Bottas: "Credo che potenzialmente la Red Bull sia molto competitiva. Valtteri lo scorso dovevo conoscere l'ambiente e le persone. Ora però ha imparato tanto".

In chiusura un pensiero sulle prove del venerdì e del sabato: "Avranno ancora più importanza rispetto al passato perché chi troverà subito gli assetti giusti, potrà far risparmiare chilometri ai propulsori".

Hamilton: "È stato il mio anno migliore"

Lewis Hamilton ha parlato della scorsa stagione, sottolineando come dal suo punto di vista si sia trattato del campionato migliore della sua carriera.



News correlate

Torna su