F1 2018, classifica piloti aggiornata al Gp Austin | domenica 21ottobre

Tornano le grandi emozioni della Formula 1: la graduatoria piloti e costruttori della nuova stagione automobilistica aggiornata ad ogni GP

Tutto pronto per la nuova stagione di Formula 1 2018. Dopo più di quattro mesi di assenza il campionato automobilistico più atteso sta per prendere il via nella consueta prima tappa stagionale in programma in quel di Melbourne, sul circuito di Albert Park dove le monoposto sfrecceranno in occasione del Gran Premio d'Australia. Otto mesi di spettacolo e pura adrenalina ci aspettano settimana dopo settimana in giro per il mondo sino al GP degli Emirati Arabi Uniti fissato ad Abu Dhabi il prossimo 25 novembre: ventuno appuntamenti (il calendario completo) tutti da vivere, con il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton, chiamato a difendere il titolo dagli assalti dell'acerrimo rivale Sebastian Vettel.

FORMULA 1 2018, LOTTA DICHIARATA TRA MERCEDES E FERRARI

Al termine del 2017 Mercedes e Ferrari sono tornate in pista con gli stessi obiettivi, quello di riuscire a portare a casa il titolo a fine anno. La rivalità tra le Frecce d'Argento e la Rossa si è accesa a partire dalla data di presentazione delle due vetture, sino agli ultimi test invernali pre-campionato effettuati in quel di Barcellona. Sensazioni positive da una parte e dall'altra, anche se la scuderia di Brackley sembra abbia preferito non svelare sin da subito il reale potenziale delle W09. La SF71H ha dimostrato invece un potenziale incredibile soprattutto con mescole Hypersoft: la nuova gamma Pirelli più morbida e performante. Possibili crack le Red Bull di Verstappen e Ricciardo, mentre le McLaren sembrano essere ancora un passo indietro rispetto a queste ultime.

MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE DEI PUNTI

Per quanto concerne le modalità di assegnazione dei punti a piloti e costruttori, nessuna variazione rispetto alle passate stagioni, anche se questo sistema ha subito delle metamorfosi nel corso della storia. Dapprima (il periodo che va dal 1950 sino al 1959) si assegnavano punti ai primi cinque piazzamenti in ordine 8-6-4-3-2. In seguito si passò al punteggio 9-6-4-3-2-1 prima di procedere in ordine decrescente agli otto primi classificati: 10-8-6-5-4-3-2-1.

Ad oggi vige il sistema di assegnazione punti validi sia per il campionato piloti che costruttori ai primi dieci classificati secondo questo semplice schema: al 1° classificato vanno 25 punti, al 2° – 18 punti, al 3° – 15 punti, al 4° – 12 punti, al 5° – 10 punti, al 6° –  8 punti, al 7° –  6 punti, all'8° –  4 punti, al 9° –  2 punti e infine al 10° classificato va un solo punto.

Alcune gare però possono subire delle variazioni di punti nel caso in cui si verifichi un caso in particolare. Quando una gara viene sospesa e non può essere ripresa per forza di cose si agisce in due modi: se si è corso meno del 75% della distanza di gara si assegneranno la metà dei punti, mentre se sono stati completati meno di due tornate non verranno assegnati punti. La classifica dei costruttori si otterrà invece sommando i punti dei due piloti che rappresentano ogni scuderia. Il titolo di campione del mondo verrà ovviamente stabilito e assegnato a coloro i quali ottengono un maggior numero di punti in stagione. In caso di parità, viene considerato vincitore il pilota o il costruttore con i migliori risultati nel corso del campionato.

CLASSIFICA PILOTI F1 2018 DOPO GP AUSTIN, 21 OTTOBRE

Hamilton 346

Vettel 276

Raikkonen 221

Bottas 217

Verstappen 191

Ricciardo 146

Hulkenberg 61

Magnussen 55

Perez 54

Ocon 53

Alonso 50

Sainz 39

Grosjean 31

Gasly 28

Leclerc 21

Vandoorne 8

Ericsson 6

Stroll 6

Hartley 2

Sirotkin 1

CLASSIFICA COSTRUTTORI F1 2018

Mercedes 538

Ferrari 460

Red Bull 319

Force India 102

Renault 92

Haas 84

McLaren 58

Toro Rosso 30

Alfa Romeo Sauber 27

Williams 7

Nuova Mercedes, Hamilton sfreccia a Silverstone (VIDEO)

Lewis Hamilton sfreccia a Silverstone con la sua nuova monoposto in vista della nuova stagione di F1.



News correlate

Torna su