F1, prove libere nel segno di Hamilton: quarto e quinto tempo per le Ferrari

Iniziano le prime sessioni nel GP d’Australia: Hamilton è il più veloce, secondo il compagno di scuderia Valtteri Bottas. Quarto e quinto tempo per le Ferrari

Lewis Hamilton, campione del mondo in carica, è ancora il protagonista. Il pilota britannico ha ottenuto il miglior tempo nelle prove libere del Gp d'Australia: domenica si comincia, ma a quanto pare è ancora lui il favorito numero uno.

Nella prima sessione il pilota britannico ha girato in 1'24"026, mentre in seconda posizione si è piazzato Valtteri Bottas, a +0"551. Terza piazza per la Red Bull di Max Vertsappen, +0"745. Buona prova anche per quanto riguarda la Ferrari: quarta posizione per Kimi Raikkonen, con il tempo di 1"24'875, quinta piazza per Sebastian Vettel, a 1"24'995.

F1, GP Australia: ecco le parole di Vettel

Intanto Sebastian Vettel ha commentato le prime sessioni e ha espresso i primi pareri sulla nuova monoposto: C'è da migliorare, ma siamo vicini. Sembriamo vicini ed è una bella notizia - ha detto il pilota tedesco a Sky Sport – ma dobbiamo migliorare. Credo sia difficile a inizio stagione dire dove siamo, solo dopo un paio di gare sai quanto migliori. Adesso è tutto nuovo. Abbiamo provato a cambiare il bilanciamento perché non mi sentivo molto a mio agio. ma non c'è da preoccuparsi. Si chiama Loria, magari se faremo molto bene ci saranno delle bambine in Italia che avranno questo nome. C'è un piccolo motivo dietro, ma è solo l'inizio della storia. Magari aggiungiamo una lettera a fine anno...

F1, GP Australia: il programma del weekend

Tutto pronto in Australia per il via di domenica. Nella notte tra venerdì e sabato ci saranno le prove libere 3, mentre alle 7.00 le qualifiche ufficiali. Domenica mattina alle ore 7.10 il via della nuova stagione di formula Uno: tutti pronti ad inseguire Lewis Hamilton. Il prossimo appuntamento sarà domenica 8 aprile, con il Gran Premio del Bahrain.

PROVE LIBERE

Prima sessione

Lewis Hamilton (GBR/Mercedes) 1:24.026 (27 giri); Valtteri Bottas (FIN/Mercedes) 1:24.577 (29); Max Verstappen (NED/Red Bull-Renault) 1:24.771 (26); Kimi Raikkonen (FIN/Ferrari) 1:24.875 (23); Sebastian Vettel (GER/Ferrari) 1:24.995 (22); Daniel Ricciardo (AUS/Red Bull-Renault) 1:25.063 (25); Romain Grosjean (FRA/Haas-Ferrari) 1:25.730 (24); Fernando Alonso (ESP/McLaren-Renault) 1:25.896 (16); Carlos Sainz Jr (ESP/Renault) 1:25.922 (23); Stoffel Vandoorne (BEL/McLaren-Renault) 1:26.482 (15); Pierre Gasly (FRA/Toro Rosso-Honda) 1:26.494 (25); Sergey Sirotkin (RUS/Williams-Mercedes) 1:26.536 (25); Nico Hülkenberg (GER/Renault) 1:26.583 (25); Esteban Ocon (FRA/Force India-Mercedes) 1:26.605 (30); Lance Stroll (CAN/Williams-Mercedes) 1:26.636 (30); Sergio Pérez (MEX/Force India-Mercedes) 1:26.767 (26); Kevin Magnussen (DEN/Haas-Ferrari) 1:27.035 (13); Brendon Hartley (NZL/Toro Rosso-Honda) 1:27.745 (16); Marcus Ericsson (SWE/Sauber-Ferrari) 1:27.964 (28); Charles Leclerc (MON/Sauber-Ferrari) 1:28.853 (28)

Seconda sessione
Lewis Hamilton (GBR/Mercedes) 1:23.931 (35 giri); Max Verstappen (NED/Red Bull-Renault) 1:24.058 (34); Valtteri Bottas (FIN/Mercedes) 1:24.159 (34); Kimi Raikkonen (FIN/Ferrari) 1:24.214 (39); Sebastian Vettel (GER/Ferrari) 1:24.451 (38); Romain Grosjean (FRA/Haas-Ferrari) 1:24.648 (34); Daniel Ricciardo (AUS/Red Bull-Renault) 1:24.721 (28); Fernando Alonso (ESP/McLaren-Renault) 1:25.200 (28); Kevin Magnussen (DEN/Haas-Ferrari) 1:25.246 (30); Stoffel Vandoorne (BEL/McLaren-Renault) 1:25.285 (34); Carlos Sainz Jr (ESP/Renault) 1:25.390 (35);

Nuova Mercedes, Hamilton sfreccia a Silverstone

Ecco la nuova Mercedes sul circuito di Silverstone 



News correlate

Torna su