F1, Montreal 2018: Vettel firma la pole position, Hamilton è quarto

La griglia di partenza, risultati qualifiche e la pole position del Gp del Canada sul circuito di Montreal, settima prova del Mondiale di Formula 1 2018

RISULTATI QUALIFICHE F1 CANADA 2018

La griglia di partenza, risultati qualifiche e pole position del Gran Premio del Canada, settima gara del Mondiale di Formula 1 2018 che si disputa cul circuito della cittadina di Montreal. A partire dalla pole sarà Sebastian Vettel che ha firmato anche il record della pista. Al suo fianco ci sarà Valtteri Bottas, con Verstappen ed Hamilton a completare la seconda fila, Raikkonen e Ricciardo in terza.

QUALIFICHE GP MONTREAL, GRIGLIA DI PARTENZA


ORE 21:01 - Finisce qui la Q1! E' la quarta pole position in stagione per Sebastian Vettel, che alla Ferrari mancava da 17 anni a Montreal. Il tedesco si migliora ancora e chiude col tempo di 1:10:764. Sono 93 i millesimi di vantaggio su Bottas, poi a seguire Verstappen terzo, Hamilton quarto, Raikkonen quinto e Ricciardo sesto. A completare la top ten Hulkenberg, Ocon, Sainz e Perez.

1 minuto al termine - Tutti in pista e tutti pronti a "sparare" l'ultimo giro.

5 minuti al termine - Le due Red Bull non riescono ad avvicinarsi, con Verstappen che arriva quarto a 3 decimi da Vettel, mentre Ricciardo è sesto a mezzo secondo.

8 minuti al termine - Giro fantastico di Sebastian Vettel che piazza un clamoroso 1:10:776, 81 millesimi meglio di Valtteri Bottas. A seguire Raikkonen ed Hamilton più staccati. Adesso si aspetta la risposta delle due Red Bull.

ORE 20:48 - Inizia la Q3! A giocarsi la pole position sono Hamilton, Bottas, Raikkonen, Vettel, Ricciardo, Verstappen, Hulkenberg, Sainz, Ocon e Perez.

ORE 20:40 - Finisce la Q2! Ricciardo firma il miglior tempo e record della pista in 1:11:434, 38 millesimi meglio di Verstappen.Vengono invece eliminati Magnussen 11°, Hartley 12°, Leclerc 13°, Alonso 14° e Vandoorne 15°.

3 minuti al termine - Al momento gli eliminati della Q2 sarebbero Magnussen, Hartley, Vandoorne, Alonso e Leclerc.

8 minuti al termine - Verstappen si mette davanti a tutti, col tempo di 1:11:472, ma con l'olandese che ha utilizzato gomme hypersoft, a differenza degli altri che hanno girato con ultrasoft. Ricciardo invece risale al sesto posto.

10 minuti al termine - Il migliore al momento è Valtteri Bottas col tempo di 1:11:514, solo 10 millesimi più veloce di Vettel e 106 millesimi su Raikkonen. A seguire Hamilton, Magnussen e Leclerc.

ORE 20:25 - Inizia la Q2!

ORE 20:18 - Finisce qui la Q1! Vengono dunque eliminati i seguenti piloti: Gasly 16°, Stroll 17°, Sirotkin 18°, Ericsson 19° e Grosjean 20°. Invece resta dentro Fernando Alonso proprio in extremis.

3 minuti al termine - Con le prime posizioni ormai praticamente definite, attualmente sarebbero eliminati Magnussen, Stroll, Sirotkin, Ericsson e Grosjean.

6 minuti al termine - Si abbassano i tempi, con Vettel che ferma il cronometro sul tempo di 1:11:710, con 15 millesimi di vantaggio su Raikkonen. A seguire Bottas a 240 millesimi, Verstaeppen a 298 ed Hamilton a poco più di mezzo secondo.

10 minuti al termine - Le due Ferrari di Vettel e Raikkonen fissano i migliori tempi al momento: primo il tedesco col tempo di 1:11:824, con 226 millesimi di vantaggio sul finlandese. A seguire Ocon, Ricciardo, Perez e Gasly.

ORE 20:00 - Comincia adesso la Q1!


RIASSUNTO PROVE LIBERE

Nelle prove libere del venerdì, la prima sessione ha visto Max Verstappen stabilire il miglior tempo fermando il cronometro sull'1’13”302. Il pilota olandese ha chiuso davanti al campione del mondo in carica Lewis Hamilton (Mercedes) e al compagno di squadra Daniel Ricciardo, staccando il britannico e l’australiano di 0.088 e 0.216 millesimi. A seguire Sebastian Vettel, Valtteri Bottas e Kimi Raikkonen. Ad impressionare è stata la Mercedes, che ha girato in pista con le gomme ultrasoft, a differenza degli altri con hypersoft.

PROVE LIBERE 2 - Nella seconda sessione di libere la Red Bull ha dimostrato ancora di essere molto veloce. Il miglior tempo è stato fatto segnare da Max Verstappen col tempo di 1'12"198. A 124 millesimi si è fermato Kimi Raikkonen con la prima Ferrari, mentre al terzo posto Daniel Ricciardo col tempo di 1’12″603. A seguire Hamilton, Vettel e Bottas. Sul passo gara invece, al momento Lewis Hamilton è stato il più veloce e costante sull'1:15.5.

CIRCUITO MONTREAL

Il Circuito di Montreal è stato inaugurato nel 1978 e nel 1982 intitolato a Gilles Villneuve. Si trova nel Parc Jean-Drapeau che è stato costruito per le Olimpiadi del 1976.  Nel corso della sua storia ultra trentennale, il tracciato ha subito poche modifiche. Il tracciato è lungo circa 4.3 km e si compone in totale di 70 giri. La pista è caratterizzata da punti in cui si toccano velocità incredibilmente elevate, che può avere problemi di bassa aderenza per via del clima piuttosto variabile. Viene comunemente definito un tracciato ‘stop and go’ perché presenta brusche staccate seguite da accelerazioni violente e sollecita moltissimo gli impianti frenanti. Si alternano, dunque, tratti rettilinei e una serie di S.

RESTA AGGIORNATO SUL MONDIALE 2018 DI FORMULA 1

Il calendario completo della Formula 1 2018 e le dirette tv

La classifica piloti aggiornata Formula 1 2018

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO E LO SPORT IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

GP del Canada - La race preview

Numeri, statistiche e curiosità del Gp Canada 2018 che si correrà sul circuito di Montreal domenica 10 giugno.



News correlate

Torna su