F1, Austria 2018: Bottas in pole position, Vettel (penalizzato) parte 6° | La griglia di partenza

La griglia di partenza della nona prova Mondiale di Formula 1 sul tracciato di Spielberg in Austria: tempi e risultati delle qualifiche ufficiali

RISULTATI QUALIFICHE F1 AUSTRIA 2018

La griglia di partenza, risultati qualifiche e pole position del Gran Premio di Austria, nona gara del Mondiale di Formula 1 2018 che si disputa cul circuito di Spielberg. Le qualifiche ufficiali hanno visto Valtteri Bottas portarsi a casa la pole position, davanti a Lewis Hamilton, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

AGGIORNAMENTO, VETTEL PENALIZZATO

Costa tre posizioni sulla griglia di partenza a Sebastian Vettel l'aver ostacolato la Renault di Carlos Sainz nel giro di lancio della Q2. "Normalmente il team mi avvisa via radio, questa volta non è accaduto. Probabilmente non se ne son accorti neanche loro, mi dispiace per Carlos: chiaramente andrò a parlare con lui, non c'era certo l'intenzione di rallentarlo", le parole del tedesco.

TI PIACE SCOMMETTERE SULLA FORMULA 1? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE 

RIVIVI LE QUALIFICHE GP AUSTRIA 2018, GRIGLIA DI PARTENZA


La griglia di partenza completa e aggiornata: Bottas ed Hamilton in prima fila, Raikkonen e Versappen in seconda, Grosjean e Vettel in terza fila, Ricciardo e Magnussen in quarta, Sainz e Hulkenberg in quinta fila. A seguire Ocon 11°, Gasly 12°, Alonso 13° e Stroll 14°, Vandoorne 15°, Perez 16°, Sirotkin 17°, Leclerc 18° (penalizzato di cinque posizioni in griglia per aver sostituito il cambio), Hartley 19° ed Ericsson 20°.

ORE 16:00 - Finisce la Q3! Prima fila tutta Mercedes con Bottas che chiude con la pole position col tempo di 1:03:130. Hamilton secondo a 19 millesimi, Vettel terzo a 334 millesimi con Raikkonen quarto a mezzo secondo. A seguire troviamo Verstappen e Grosjean in terza fila, Ricciardo e Magnussen in quarta, a chiudere Sainz e Hulkenberg in quinta fila.

4 minuti al termine - Mancano solo 4 minuti e ci appresta all'ultimo tentativo, con Vettel che deve assolutamente migliorare l'attuale settima piazza. La situazione attuale: Bottas, Raikkonen, Hamilton, Grosjean, Verstappen, Ricciardo, Vettel, Magnussen, Sainz e Hulkenberg.

8 minuti al termine - Valtteri Bottas fa un giro pazzesco in 1:03:264, con addirittura mezzo secondo di vantaggio su Hamilton, 7 decimi su Raikkonen e Verstappen, Più staccato Vettel, ora settimo, a quasi un secondo.

ORE 15:48 - Inizia adesso la Q3!

ORE 15:45 - Attenzione perché Sebastian Vettel è sotto investigazione per "impedimento" nei confronti della Renault di Carlos Sainz.

ORE 15:43 - A giocarsi la pole position nella Q1 saranno: Vettel, Hamilton, Bottas, Raikkonen, Verstappen, Grosjean, Magnussen, Ricciardo, Sainz e Hulkenberg.

ORE 15:40 - Finisce la Q2! Sebastian Vettel fa segnare il nuovo record della pista in 1:03:544, 33 millesimi meglio di Hamilton. Vengono eliminati in questa Q2 i seguenti piloti: Ocon 11°, Gasly 12°, Leclerc 13° (che verrà penalizzato di cinque posizioni in griglia per aver sostituito il cambio), Alonso 14° e Stroll 15°.

2 minuti al termine - Tornano tutti in pista, tra chi vuole preparare al meglio la Q3 e chi vuole invece evitare l'eliminazione in questa Q2.

7 minuti al termine - Al momento gli esclusi sarebbero Hulkenberg, Ocon, Leclerc, Alonso e Stroll. A rischio c'è anche Daniel Ricciardo, attualmente al nono posto e in difficoltà.

10 minuti al termine - Super tempo e record della pista di Lewis Hamilton, che ha fermato il cronometro sull'1:03:577. Il britannico ha fatto meglio di 179 millesimi di Bottas, poi Vettel a 190 millesimi. A seguire Raikkonen a quattro decimi, poi Verstappen, Grosjean, Magnussen e Gasly.

ORE 15:25 - Inizia adesso la Q2! Un quarto d'ora di tempo per capire chi andrà a formare la Top Ten.

ORE 15:18 - Finisce la Q1! Vengono dunque eliminati i seguenti cinque piloti: Vandoorne 16°, Perez 17°, Sirotkin 18°, Hartley 19° ed Ericsson 20°.

2 minuti al termine - I big sono tutti ai box, mentre grande bagarre in coda per evitare di essere eliminati già nella Q1.

6 minuti al termine - Continuano a migliorare i tempi: Hamilton va in testa in 1:04:080, con 95 millesimi su Bottas, 154 su Raikkonen, 193 su Verstappen e Vettel a 267. Per il momento gli esclusi sono Vandoorne, Stroll, Alonso, Perez ed Ericsson.

10 minuti al termine - Al comando vola adesso Bottas in 1:04.175, con 119 millesimi su Hamilton e 172 su Vettel. A seguire Verstappen, Raikkonen, Grosjean, Magnussen, Ricciardo, Hulkenberg e Sainz.

12 minuti al termine - Arrivano i primi tempi significativi: al comando si mette Lewis Hamilton col crono di 1:04:294, con soli 53 millesimi di vantaggio su Vettel. A seguire Bottas, Raikkonen, Leclerc (che verrà penalizzato di cinque posti in griglia per aver sostituito il cambio), Gasly, Perez, Vandoorne e Ocon.

ORE 15:00 - Inizia adesso la Q1!


RIASSUNTO PROVE LIBERE

Nelle prove libere del venerdì, la prima sessione ha visto Lewis Hamilton essere il più veloce in pista col tempo di 1’04″839, precedendo il compagno di squadra Valtteri Bottas, distante poco più di un decimo. Alle spalle della Mercedes c’è la Red Bull di Max Verstappen, a poco più di due decimi da Hamilton. A seguire la Ferrari di Sebastian Vettel a tre decimi dal britannico, poi più staccati Daniel Ricciardo e Kimi Raikkonen.

PROVE LIBERE 2 - Nella seconda sessione di libere è stato sempre Lewis Hamilton a far segnare il miglior tempo, fermando il crono sull'1:04.579 con gomme Soft. In seconda posizione si è fermato Valtteri Bottas distante soli 176 millesimi, che a sua volta ha montato gomme UltraSoft. Così come la Ferrari di Sebastian Vettel che si è piazzata al terzo posto a 236 millesimi dal britannico. A seguire le due Red Bull di Ricciardo quarto con SuperSoft e Verstappen quinto in 1:05.125 con UltraSoft, davanti a Raikkonen sesto in 1:05.265 con gomme SuperSoft. Sul passo gara invece grande equilibrio, con la Ferrari che ha dimostrato di avere lo stesso passo della Mercedes, più indietro la Red Bull.

CIRCUITO SPIELBERG

Il Red Bull Ring, precedentemente conosciuto come Österreichring ed A1-Ring, è il famoso circuito sito in Austria, nelle vicinanze di Spielberg bei Knittelfeld. L'impianto, che è stato per tanti anni inattivo ha subito un grande rinnovamento che ne aveva modificato il tracciato. Dopo il riammodernamento ha ripreso l'attività dalla stagione motoristica 2011. Il circuito è conosciuto anche col nome di Zeltweg, poiché sul vicino aeroporto militare di Zeltweg si era svolto negli anni sessanta il primo Gran Premio d'Austria di Formula 1. È il circuito più "rapido" del Mondiale, dato che è lungo 4.318 metri e si percorre in meno di 70 secondi. È quello con il minor numero di curve: solo 9. Sono però presenti ben quattro allunghi da oltre 300 km/h.

RESTA AGGIORNATO SUL MONDIALE 2018 DI FORMULA 1

Il calendario completo della Formula 1 2018 e le dirette tv

La classifica piloti aggiornata Formula 1 2018

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO E LO SPORT IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

Gp Austria, Vettel: "Spielberg pista difficile"

Numeri, statistiche e curiosità del Gp Austria 2018 che si correrà sul circuito di Zeltweg domenica 1° luglio.



News correlate

Torna su