F1, Germania 2018: ancora una pole di super Vettel, davanti a Bottas. Hamilton partirà 14°

I risultati delle qualifiche ufficiali e la lotta per la pole position dell'undicesima prova del Mondiale di Formula 1 sul circuito di Hockenheim in Germania

RISULTATI QUALIFICHE GP GERMANIA 2018, FORMULA 1

La griglia di partenza, risultati qualifiche e pole position del Gran Premio di Germania, undicesima gara del Mondiale di Formula 1 2018 che si disputa cul circuito di Hockenheim. Le qualifiche ufficiali hanno incoronato Sebastian Vettel, col tedesco della Ferrari che ha conquistato la pole position con tanto di record della pista in 1:11:212. Un ultimo giro infuocato, con Vettel che è riuscito a mettersi dietro Bottas, Raikkonen, Magnussen e Verstappen. Per Lewis Hamilton invece problemi al cambio nella Q1 dopo un "mezzo" fuori pista e costretto a partire dal 14° posto.

TI PIACE SCOMMETTERE SULLA FORMULA 1? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

RIVIVI LA DIRETTA QUALIFICHE UFFICIALI GP GERMANIA 2018


ORE 16:10 - Finisce qui! SUPER VETTELLLLLLL!!! Bottas mette i brividi alla Ferrari nell'ultimo tentativo e va in testa, ma poco dopo Vettel con un super giro stampa unclamoroso 1:11:212, migliorando di 204 millesimi il tempo del finlandese della Mercedes. In seconda fila troviamo Raikkonen e Magnussen, in terza Verstappen e Grosjean, in quarta Hulkenberg e Sainz, in qunta Leclerc e Perez. Ecco il resto della griglia di partenza: Alonso 11°, Sirotkin 12°, Ericsson 13°, Hamilton 14°, Ocon 15°, Gasly 16°, Hartley 17°, Stroll 18°, Vandoorne 19° e Ricciardo 20°.

4 minuti al termine - Ora tutti ai box, in attesa di uscire nuovamente in pista e provare l'ultimo tentativo per attaccare la prima piazza di Vettel.

8 minuti al termine - Subito grande giro di Sebastian Vettel che stampa il record della pista in 1:11:539, 170 millesimi meglio di Bottas e di 341 del compagno di squadra Raikkonen. A seguire Verstappen, Grosjean, Magnussen e Sainz.

ORE 15:57 - Inizia la Q3 e la lotta alla pole position.

ORE 15:49 - Finisce anche la Q2! Oltre a Ricciardo che partirà 20° ed Hamilton 14°, vengono eliminati Alonso 11°, Sirotkin 12° ed Ericsson 13°. A giocarsi la pole position saranno dunque: Bottas, Verstappen, Raikkonen, Vettel, Magnussen, Grosjean, Hulkenberg, Leclerc, Sainz e Perez.

2 minuti al termine - Sempre al comando Bottas con Verstappen al secondo posto per soli 36 millesimi, poi Raikkonen e Vettel. Al momento sono eliminati Ricciardo, Hamilton, entrambi già out, Sirotkin, Sainz e Alonso.

ORE 15:42 - Si riprende adesso, quando mancano 6 minuti e 56 secondi al termine della Q2.

6 minuti e 56 secondi al termine - Sessione stoppata dopo il fuori pista di Ericsson che ha portato tanta ghiaia in pista. Questa andrà pulita prima di poter riprendere la Q2. Si riprenderà alle ore 15:42.

10 minuti al termine - Il miglior tempo è quello di Bottas in 1:12:152, con Raikkonen a seguire a 184 millesimi e poi Vettel al terzo posto a 353 millesimi.

ORE 15:25 - Inizia adesso la Q2, ricordiamo che Hamilton è out e partirà dalla 14esima piazza. Ricciardo di non partecipare alla Q2, dovendo partire dall'ultimo posto.

ORE 15:19 - COLPO DI SCENA!!! Problemi al cambio per Lewis Hamilton che deve abbandonare le qualifiche! Il britannico, dato la penalizzazione di Ricciardo che partirà ultimo, sarà piazzato al 14° posto in griglia di partenza. Vengono eliminati dalla Q1: Ocon 16°, Gasly 17°, Hartley 18°, Stroll 19° e Vandoorne 20°. Ricciardo partirà dal fondo della griglia, avendo sostituito MGU-K, centralina e pacco batteria sulla sua RB14: in tutti e tre i casi si tratta della terza unità, che vuol dire penalizzazione.

5 minuti al termine - Si migliorano le Ferrari, con Raikkonen in testa col tempo di 1:12:505, 33 millesimi meglio di Vettel. A seguire Bottas, Hamilton, Verstappen, Hulkenberg, Grosjean, Ricciardo, Leclerc ed Ericsson. A rischio eliminazione troviamo Alonso, Sainz, Hartley, Stroll e Vandoorne.

10 minuti al termine - Primi rilevamenti importanti, con Vettel al comando col tempo di 1:12:765 meglio di soli 29 millesimi di Kimi Raikkonen. Hamilton al terzo posto con 247 millesimi dal tedesco e Bottas quarto a più di mezzo secondo.

ORE 15:00 - Inizia la Q1, con condizioni di pista asciutta.


RIASSUNTO PROVE LIBERE

Nelle prove libere del venerdì, la prima sessione ha visto la Red Bull di Daniel Ricciardo essere la più veloce, precedendo di appena 4 millesimi la Mercedes di Lewis Hamilton. Sebastian Vettel ha chiuso in quarta posizione alle spalle dell’olandese Max Verstappen, pagando due decimi dall'austrliano. Da dire però che il tedesco della Rossa ha montato gomme soft, contro le ultrasoft usate dagli altri. Al quinto e sesto posto i due finlandesi Valttero Bottas e Kimi Raikkonen.

PROVE LIBERE 2 - Nella seconda sessione di libere è stata sempre laRed Bull la più veloce in pista, ma questa volta con Max Verstappen che ha fermato il cronometro sul tempo di 1’13″085. A seguire le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, con rispettivamente 26 e 105 millesimi di ritardo. Al quarto Sebastian Vettel a 225 millesimi dall'olandese, poi Raikkonen a 342 e Grosjean sesto. Sul passo gara c'è grande equilibrio, con Red Bull, Mercedes e Ferrari praticamente sullo stesso livello. Ricordiamo che Ricciardo domenica partirà dal fondo della griglia, avendo sostituito MGU-K, centralina e pacco batteria sulla sua RB14: in tutti e tre i casi si tratta della terza unità, che vuol dire penalizzazione.

CIRCUITO HOCKENHEIM

Dopo la pausa dello scorso anno, Hockenheim torna ad ospitare il Circus iridato. L’Hockenheimring, il tracciato permanente che si trova vicino a Hockenheim, la città dello stato federato di Baden-Württemberg che ha per capitale Stoccarda, è situato nella zona sud-occidentale del paese, a circa 95 km da Francoforte. Il circuito è caratterizzato da cinque tratti veloci, quattro curve lente (6, 8, 13, 16), con la sezione del Motodrome che è molto tecnica. La pista è lunga 4.574 m e non è dotata di dislivelli rilevanti. L’ala mobile si usa dalla Parabolika all’Hairpin e si attiva all’uscita della Curva 4.

RESTA AGGIORNATO SUL MONDIALE 2018 DI FORMULA 1

Il calendario completo della Formula 1 2018 e le dirette tv

La classifica piloti aggiornata Formula 1 2018

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO E LO SPORT IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

GP Germania, la race preview

Numeri, statistiche e curiosità del Gp di Germania 2018 che si correrà sul circuito di Hockenheim domenica 22 luglio.



News correlate

Torna su