F1, Monza 2018: è prima fila tutta Ferrari, Raikkonen davanti a Vettel!

Entusiasmo alle stelle in quel di Monza per la 14a prova del Mondiale 2018 di Formula 1: ecco la griglia di partenza e i tempi delle qualifiche ufficiali con la pole position

RISULTATI QUALIFICHE GP MONZA 2018, FORMULA 1

La griglia di partenza, risultati qualifiche e pole position del Gran Premio d'Italia, quattordicesima gara del Mondiale di Formula 1 2018 che si disputa cul circuito di Monza. Le qualifiche ufficiali hanno visto la Ferrari dominare la scena, con Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel a firmare la prima fila. Il finlandese firma anche il record della pista col tempo di 1'19"119: sono 161 millesimi di vantaggio su Vettel, che a sua volta ha preceduto Hamilton di sol 14 millesimi.

TI PIACE SCOMMETTERE SULLA FORMULA 1? ENTRA, REGISTRATI SU WILLIAM HILL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

DIRETTA QUALIFICHE UFFICIALI GP MONZA 2018


LA GRIGLIA DI PARTENZA COMPLETA - 1. Raikkonen (Ferrari), 2. Vettel (Ferrari), 3. Hamilton (Mercedes), 4. Bottas (Mercedes), 5. Verstappen (Red Bull), 6. Grosjean (Haas), 7. Sainz (Renault), 8. Ocon (Force India), 9. Gasly (Toro Rosso), 10. Stroll (Williams), 11. Magnussen (Haas), 12. Sirotkin (Williams), 13. Alonso (McLaren), 14. Perez (Force India), 15. Leclerc (Alfa Romeo Sauber), 16. Hartley (Toro Rosso), 17. Ericsson (Alfa Romeo Sauber), 18. Vandoorne (McLaren), 19. Hulkenberg (Renault), 20. Ricciardo (Red Bull) (*retrocesso per sostituzione power unit)

ORE 16:01 - FINISCE QUI!! GRANDISSIMA FERRARI! Kimi Raikkonen firma la pole position del Gp di Monza, con Vettel a completare la prima fila a poco più di un decimo. Hamilton si deve accontentare del terzo posto, con Bottas quarto. A seguire troviamo Verstappen, Grosjean, Sainz, Ocon, Gasly e Stroll.

2 minuti al termine - Nuovamente tutti in pista, ormai ci siamo. L'ultimo tentativo e sapremo chi strapperà la pole qui a Monza.

5 minuti al termine - Hamilton stampa il record della pista col tempo di 1'19"390, con 69 millesimi di vantaggio su Raikkonen e 107 su Vettel. Più staccato Bottas a 589 millesimi. Saranno cinque minuti di fuoco. Si rientra ai box, poi sarà tempo di ultimo tentativo.

8 minuti al termine - Si lanciano tutti verso il primo giro cronometrato.

ORE 15:48 - INIZIA LA DECISIVA Q3! Tutti in pista e adrenalina al massimo. Ecco chi si gioca la pole: Vettel, Hamilton, Raikkonen,Verstappen, Bottas, Grosjean, Ocon, Stroll, Sainz e Gasly.

ORE 15:40 - FINISCE LA Q2! Vettel migliora il suo tempo in 1'19"629, con 169 millesimi di vantaggio su Hamilton. Ecco gli eliminati: Magnussen 11°, Sirotkin 12°, Alonso 13°,  Hulkenberg 14°, Ricciardo 15°.

5 minuti al termine - Pochi minuti per evitare l'eliminazione: attualmente fuori dalla Top Ten troviamo Stroll 15°, Sirotkin 14°, Rcciardo 13°, Hulkenberg 12° e Alonso 11°.

10 minuti al termine - Comincia subito la battaglia in vista del Q3. Hamilton scende sotto il muro dell'1'20", col tempo di 1'19"785, ma poi Vettel lo scalza di soli 13 millesimi per il primo boato rosso qui a Monza. A seguire c'è Raikkonen al terzo posto a quattro decimi e Bottas a quasi 7 decimi.

ORE 15:25 - INIZIA LA Q2!

ORE 15:18 - FINISCE LA Q1! Ecco chi sono gli eliminati: Perez 16°, Leclerc 17°, Hartley 18°, Ericsson 19° e Vandoorne 20°.

3 minuti al termine - Ricciardo firma il quarto tempo, mentre Hamilton migliora il suo tempo portandosi a 268 millesimi di ritardo da Vettel.

6 minuti al termine - Ferrari molto veloce, con Vettel che abbassa ancora il tempo limite a 1'20"542, con 180 millesimi su Raikkonen e mezzo secondo su Hamilton. A rischio eliminazione ci sono Ricciardo, Hartley, Gasly, Ericcson e Hulkenberg. Ricordiamo che Ricciardo e Hulkenberg partiranno comunque dal fondo della griglia di partenza per le penalità arrivate in seguito alla sostituzione di alcune componenti delle proprio monoposto.

10 minuti al termine - Sebastian Vettel fa sentire la sua voce e si porta al comando col tempo di 1'20"758, con 179 millesimi di vantaggio su Raikkonen, mezzo secondo su Hamilton e 6 decimi su Bottas. A seguire Ocon, Sainz, Perez, Stroll, Sirotkin e Leclerc.

12 minuti al termine - Raikkonen si porta al comando col tempo di 1'20"937, con quasi sette decimi di vantaggio su Vettel. Si lancia adesso Lewis Hamilton.

ORE 15:00 - INIZIA LA Q1!

RIASSUNTO PROVE LIBERE

Nelle prove libere del venerdì, la prima sessione ha visto la pioggia essere la grande protagonista. Il più veloce in pista è stato Sergio Perez con la sua Force India, col tempo di 1'34"000, davanti a Kimi Raikkonen con la prima Ferrari e al compagno di squadra Sebastian Ocon. Problemi al cambio invece per Vettel, che dopo 50 minuti ha dovuto rientrare ai box. Poco attendibili i riscontri anche in Mercedes, con 10° Bottas e 11° Hamilton, ma con soli 6 giri all'attivo.

PROVE LIBERE 2 - Nella seconda sessione di libere è stata invece l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen a firmare il miglior tempo. Il pilota finlandese ha piazzato un notevole 1’43″355, mettendosi alle spalle le due Mercedes. Lewis Hamilton ha chiuso secondo a 168 millesimi dal ferrarista, seguito da Valtteri Bottas che è invece più distante, a quattro decimi. In mezzo alle due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo, quarto e sesto, si è invece piazzato Sebastian Vettel. Il tedesco ha chiuso quinto a sette decimi dal compagno di squadra, ma dimostrando di avere un grande passo gara.

CIRCUITO MONZA

L’Autodromo Nazionale di Monza si sviluppa su 53 giri, il singolo è lungo cinque chilometri e 793 metri: la lunghezza complessiva da percorrere è quindi di 306 chilometri e 720 metri. Si tratta di un circuito molto lineare, con appena undici curve, delle quali quattro a sinistra e sette a destra. Le curve non sono comunque agevoli, e il loro ingresso non è troppo veloce; per questo, quasi tutta la gara si gioca sui rettilinei, dove si sfiorano i 360 km/h.

RESTA AGGIORNATO SUL MONDIALE 2018 DI FORMULA 1

Il calendario completo della Formula 1 2018 e le dirette tv

La classifica piloti aggiornata Formula 1 2018

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO E LO SPORT IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

GP Italia - Ferrari e dintorni



News correlate

Torna su bet