Hero World Challenge, Fowler vince ma Woods si prende la scena: la "Tigre" è tornata

La stella americana del golf è tornata alla grande sul green con un ottimo nono posto alle Bahamas: la rinascita è vicina

Dieci mesi di attesa lunghissimi, ma alla fine ne è valsa davvero la pena. Dopo mille peripezie, problemi fisici e numerose vicende personali Tiger Woods "is back". E lo ha fatto alla grande dopo un'astinenza di quasi un anno da quei prati verdi che lo hanno reso il campione che è. Il 41enne statunitense ha lasciato il segno con un nono posto nell'Hero World Challenge 2017, torneo golfistico organizzato proprio dalla fondazione di quest'ultimo presso le Isole Bahamas, in un fine settimana che ha visto trionfare con una grande rimonta il connazionale Rickie Fowler. Il californiano ha piegato la resistenza di Charlie Hoffman chiudendo in testa con 270 colpi (67 70 72 61, -18), anche davanti a Fleetwood e Spieth.

Ma a prendersi la scena è stato proprio Woods, protagonista di una prestazione davvero importante dopo il lungo stop e la quarta operazione alla schiena nel giro di pochi anni che lo aveva tenuto ai box: 280 colpi e un -8 rincuorante a pochissimo dall'unico italiano in gara, Francesco Molinari, che ha chiuso la sua avventura ottavo. Nell'ultima giornata disputata a livelli altissimi con un eagle, sei birdies, due bogeys e un double-bogey si è visto, seppur a sprazzi, il giocatore degli anni d'oro. "Sono molto soddisfatto. Credo che mi aspetti ancora un futuro radioso - ha sottolineato ai microfoni Tiger -. Sapevo che ero in grado di giocare sui quattro giri, non era quello il problema. 

Una volta accertata la mia tenuta fisica, dovevo solo verificare il mio livello di gioco, le sensazioni e il mio score. Sono contento perché ho giocato allo stesso livello in cui mi sono espresso negli allenamenti - ha continuato lo statunitense -. Non ho avuto alcun tipo di problema, ho colpito bene. Ho sentito l'adrenalina che saliva, anche perché era molto tempo che non giocavo a questi livelli". Adesso l'obiettivo è quello di presentarsi al meglio in vista del 2018, con la Tigre vogliosa di migliorare la sua posizione nel ranking (è 1199°) e perché no, mettere le mani su un altro trofeo dopo i 14 Major e i 79 titoli del circuito già conquistati in passato.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



News correlate

Torna su