William Hill IT Italiano

Liga, Real Madrid forza sette al Bernabeu: CR7 spezza l'incantesimo contro il Deportivo

I galacticos di Zidane tornano finalmente al successo in campionato con un netto 7-1 al La Coruna: la stella portoghese torna al gol

È un Real Madrid forza sette quello visto nel match della 20a giornata di Liga contro il Deportivo La Coruna. Al Santiago Bernabeu la furia blanca si abbatte sul malcapitato Depor con un sonoro 7-1 tornando finalmente al successo in campionato. Protagonista anche CR7, che dopo un digiuno di quattro gare torna finalmente al gol.

LA PARTITA - 4-3-3 per Zinedine Zidane, che per ritornare al successo di affida a Moya Mayoral nel tridente insieme a Ronaldo e Bale, con Benzema ancora non al meglio in panchina. In mezzo al campo immancabili Casemiro, Kroos e Modric. Modulo speculare per il Deportivo La Coruna, con Lopez e Perez ai lati del bomber Andone. 

Momento della verità per il Real Madrid, che dopo la vittoria in Copa del Rey aveva necessariamente bisogno di un successo per non perdere ulteriore terreno dalle prime posizioni. La sfida del Bernabeu si mette però subito in salita, con il Deportivo che al 24' passa alla prima occasione nitida: assist di Andone per Lopez che anticipa la difesa e mette dentro da due passi. I fantasmi dell'ennesimo passo falso casalingo dopo il Villarreal iniziano ad aleggiare sul campo, ma alla mezz'ora Nacho trova il pari sul cross perfetto di Marcelo. La pressione dei galacticos aumenta e nel finale di tempo Bale scaccia via ogni dubbio completando la rimonta con un tiro a giro imparabile per Ruben.

Nella ripresa il La Coruna si scioglie come neve al sole, e dal 58' inizia lo show blanco: ancora Bale riceve un gran pallone da parte di Kroos girandolo ottimamente in rete di testa per il 3-1. Passano appena dieci minuti e anche Modric si aggiunge alla festa del gol con un piazzato prelibato indirizzato in buca d'angolo dal limite sul colpo di tacco di Cristiano Ronaldo che però continua a non segnare. La stella portoghese ci prova più e più volte, non riuscendo a capitalizzare un'occasione nitidissima al quarto d'ora dalla fine con un mancino violento in area piccola che termina a lato di poco. E' però il preludio al ritorno del gol del cinque volte pallone d'oro, che sull'ennesimo contropiede letale da parte del Real riceve dalla destra un pallone perfetto da parte di Casemiro, apre il piattone sinistro e batte ancora una volta Ruben. Poco dopo ancora CR7 ancora protagonista: prima con un gol annullato per fuorigioco, poi con un colpo di testa che termina ancora alle spalle del portiere questa volta regolarmente per la doppietta personale del lusitano. 6-1 e risultato severo quello maturato al Bernabeu, con Nacho che all'89' rende ancora più pesante il passivo con una grande girata sugli sviluppi di un corner. Il Real Madrid torna al successo in Liga e lo fa nel migliore dei modi, con Ronaldo che spezza finalmente l'incantesimo.

Scopri come vedere la Serie A e molti altri eventi sportivi in streaming – Clicca per le info



News correlate

Torna su