Anticipi di Liga: Stop del Barcellona, vince il Villarreal

Nei due anticipi della trentatreesima giornata della Liga spagnola si ferma il Barcellona mentre torna alla vittoria il Villarreal

Si sono giocati questa sera due anticipi della trentatreesima giornata della Liga spagnola, che hanno visto impegnati il Barcellona a Vigo contro il Celta e il Villarreal in casa, contro il Leganes dopo l'altra partita giocata alle 19:30 tra Deportivo La Coruna e Siviglia, terminato 0-0. Nel match di Vigo il Celta è riuscito a bloccare il Barcellona di Valverde sul 2-2, mentre il Villarreal è tornato alla vittoria sul Leganes per 2-1 dopo due sconfitte e un pareggio. Domani sarà il turno del Real Madrid, che giocherà contro l'Athletic Bilbao, con l'Atletico che sarà impegnato giovedì in casa della Real Sociedad, che cercheranno di accorciare sui blaugrana che, comunque, si ritroverebbe a più nove e più tredici.

STOP DEL BARCELLONA

Il Barcellona dimostra di non aver superato ancora del tutto l'eliminazione subita settimana scorsa ai danni della Roma, e, dopo la vittoria di sabato contro il Valencia per 2-1, pareggia in casa del Celta Vigo per 2-2. I blaugrana passano in vantaggio al 36' con Dembélé, ma il Celta trova il pareggio prima del termine del primo tempo, al 45' con  Jonny. Nella ripresa la squadra di Valverde trova ancora il vantaggio, al 64' con Paco Alcacer ma dopo pochi minuti viene espulso Sergi Roberto, al 71', e così comincia il forcing della squadra di Unzuè, che trova il meritato pareggio all'82'. Con questo pareggio il Barcellona sale a 83 punti in testa alla classifica, a più dodici sull'Atletico e a più sedici sul Real Madrid, mentre il Celta Vigo sale a 44 punti, al nono posto.

IL VILLARREAL TORNA ALLA VITTORIA

Il Villarreal batte il Leganes 2-1 e torna alla vittoria dopo tre partite. Il sottomarino giallo vede andare a segno due vecchie conoscenze del calcio italiano visto che il gol del vantaggio viene messo a segno dall'ex Napoli, Victor Ruiz, al 42', con il raddoppio siglato dall'ex Milan, Carlos Bacca, al 55'. Nel finale di gara il Leganes torna in partita con Brasanac all'82' ma non basta. Trova i tre punti la squadra di Calleja, che in classifica sale a 51 punti, blindando il sesto posto, che vale un posto in Europa League, approfittando dello stop del Siviglia in casa del Deportivo La Coruna e portandosi a più tre sulla squadra di Montella. Il Leganes, invece, resta al quattordicesimo posto a 39 punti, con la salvezza che non dovrebbe essere a rischio visti i dodici punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

LE CURIOSITA' DI CELTA VIGO-BARCELLONA

Tutte le curiosità e le statistiche sul match tra Celta Vigo e Barcellona



News correlate

Torna su