Real Madrid, parte l'assalto a Neymar: pronti 600 milioni

In estate potrebbe concretizzarsi il clamoroso trasferimento dell'attaccante della Nazionale brasiliana al Real Madrid di Zinedine Zidane

La scorsa estate il PSG ha deciso di fare sul serio, realizzando l'acquisto più caro della storia del calcio: a Parigi infatti è arrivato Neymar, con il club francese che ha versato nelle casse della squadra francese 222 milioni di euro
L'acquisto di O'Ney però, non è stato l'unico realizzato dal PSG che poche settimane più tardi ha regalato ai propri tifosi anche Mbappé. Oltre al brasiliano e al francese, Emery poteva già contare su Cavani, in un tridente delle meraviglie che attendeva solo di entrare in azione. 

Dopo gli investimenti faraonici realizzati in estate, per il PSG era arrivato il momento di alzare al cielo la Champions League, torneo nel quale la squadra francese aveva sempre deluso.

Il Real Madrid piomba su Neymar: pronti 600 milioni

La stagione del PSG però, non è andata secondo le aspettative, con la squadra francese che è stata eliminata agli ottavi di finale contro il Real Madrid e Neymar che è stato costretto a saltare il match di ritorno contro le Merengues, restando fermo ai box per tutta la stagione.

La prima stagione parigina di Neymar si è dunque conclusa e la novità delle ultime ore è che potrebbe essere stata anche l'ultima. 
La stella brasiliana infatti avrebbe espresso la sua volontà di lasciare il PSG nel corso della prossima stagione e su di lui ci sarebbe il forte interesse del Real Madrid, determinato a costituire la coppia dei sogni formata da Neymar e Cristiano Ronaldo

Per assicurarsi l'ex calciatore del Barcellona, le Merengues avrebbero già stanziato 600 milioni di euro tra il costo del cartellino e quello dell'ingaggio.
Nel frattempo anche Zidane sembra aver spalancato le porte all'arrivo del fuoriclasse brasiliano e - a chi gli chiedeva dell'eventuale compatibilità con Cristiano Ronaldo - ha dichiarato: "Non ho chiesto Neymar, ma di certo i calciatori bravi sono sempre compatibili tra di loro. Di queste cose però, ne parleremo al termine della stagione". 

Neymar: "Pronto per il Mondiale"

Dopo il grave infortunio delle scorse settimane, Neymar rassicura tutti sulla sua presenza al Mondiale che si disputerà in Russia. 



News correlate

Torna su