Caso Griezmann, l'Atletico Madrid minaccia la denuncia contro il Barcellona

Nonostante il giocatore abbia dichiarato di restare all'Atletico, continua a tener banco la querelle dei Colchoneros con i blaugrana

L'attaccante francese, Antonie Griezmann, nonostante sia impegnato al Mondiale in Russia con la propria Nazionale, continua ad essere al centro di un vero e proprio tormentone di mercato. Il giocatore era finito nel mirino del Barcellona, pronto a pagare la clausola rescissoria da 100 milioni di euro, ma alla fine ha dichiarato di voler restare all'Atletico Madrid, che ha avviato i contatti per il rinnovo di contratto con la rimozione o, quantomeno, un aumento consistente della clausola rescissoria.

L'ATLETICO MADRID MINACCIA IL BARCELLONA

Il trasferimento di Griezmann al Barcellona ha tenuto banco in queste settimane in Spagna. L'Atletico Madrid si è ribellato, denunciando il fatto che i blaugrana abbiano tenuti contatti con l'entourage dell'attaccante francese proprio nel pieno della stagione, quando i Colchoneros erano in corsa per il titolo con la squadra catalana. Il consigliere delegato dell'Atletico, Miguel Angel Gil Marin, ha confermato l'esistenza di documenti che provano questi contatti in un periodo in cui è vietato e stanno valutando se denunciare il Barça:

"Valuteremo se presentare o meno una denuncia contro il Barcellona per aver trattato con Griezmann: abbiamo prove dei contatti. L’obiettivo e’ continuare a consolidare il nostro progetto. Griezmann con noi e’ protagonista, al Barcellona sarebbe stato un soldato al servizio di Messi. Qui invece puo’ continuare a scrivere la storia del nostro club".

LA SCELTA DI GRIEZMANN

Griezmann ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino a qualche giorno fa, quando attraverso il documentario a lui dedicato, La Decision, ha comunicato la scelta di continuare a giocare con l'Atletico Madrid:

"Voleva parlare. Il club sta facendo tutto il possibile affinché la squadra continui a crescere, è incredibile. Ho deciso di restare, sento la pressione di dimostrare a tutto il mondo che non ho sbagliato a prendere questa decisione, credo in questa società e nei miei compagni".

TI PIACE SCOMMETTERE SUL CALCIO? USA SISAL E PRENDI IL BONUS INIZIALE

DESAILLY SU GRIEZMANN

L'ex centrale della Francia ha elogiato Griezmann paragonandolo a Zinedine Zidane.



News correlate

Torna su