William Hill IT Italiano

Ligue 1, 22a giornata: Depay mette ko il PSG al 93', vincono Marsiglia e Monaco

Nel big match del Parc OL il Psg perde 2-1 contro il Lione. Negli altri risultati, il Nantes di Ranieri è caduto in casa contro il Bordeaux

La 22a giornata della Ligue 1 fa registrare il secondo ko in campionato del Paris Saint Germain di Unai Emery. Infatti i parigini sono caduti per 2-1 al Parc OL contro il Lione di Bruno Genesio. Un match che si è deciso nei minuti finali grazie al siluro di Depay. PSG fermo in vetta alla classifica con 56 punti, al secondo posto c'è proprio il Lione adesso con 48 punti, terzo il Marsiglia a 47, quarto il Monaco a 46.

Senza Neymar il PSG cade dunque in casa del Lione, perdendo la seconda partita in campionato dopo quella di Strasburgo. Il match si mette subito in salita per i parigini, visto che al 2' il Lione è già in vantaggio: dai 35 metri Fekir sorprende un distratto Areola, fintando un cross al centro e invece calciando direttamente in porta. Per il Psg, che sia una serata storta, lo capisce al 29' quando anche Mbappé (dopo aver già rinunciato alla vigilia della partita a Neymar) esce per infortunio dopo uno scontro con Lopes. Tuttavia i parigini trovano il pareggio al 48', terzo minuto di recupero: gran palla di Rabiot ad aprire per Dani Alves: Mendy in ritardo sul brasiliano che crossa in area per il compagno che si coordina e di sinistro batte imparabilmente Lopes.

Nella ripresa il Psg parte bene, ma al 57' Dani Alves commette una clamorosa ingenuità: il brasiliano affronta a muso duro l'arbitro dopo averlo ammonito, venendo espulso. Al 67' arriva il cambio decisivo di Genesio, inserendo Depay per Aouar. Proprio l'olandese al 93' decide tutto, con una conclusione perfetta che lascia di sasso ancora Areola e facendo esplodere il Parc OL.

Negli altri risultati, il Marsiglia aveva vinto per 2-0 sul campo del Caen. Payet trasforma al 10' della ripresa il rigore dell'1-0 per gli ospiti. Al 29' il raddoppio di Thauvin. Vince anche il Monaco col 3-1 al Metz: i padroni di casa, favoriti rispetto agli ospiti, ultimi per quanto in un buon momento di forma, hanno avuto la meglio grazie alle reti di Jorge, Rony Lopes e Ghezzal, rendendo così inutile quella di Niané. Successo anche per il Nizza di Balotelli, vittorioso per 1-0 in casa contro il Saint Etienne.

Nelle partite del sabato, importante la vittoria del Montpellier che ha approfittato del ko del Nantes battendo 2-1 il Tolosa. Bene anche Renes che ha sconfitto di misura l'Angers e lo Strasburgo che ha trionfato 3-2 contro il Dijon. Secondo ko consecutivo per il Lille sconfitto 1-0 in casa del Troyes.

VUOI VEDERE IL CALCIO EUROPEO E ITALIANO IN LIVE STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE         



News correlate

Torna su