Ligue 1, grande reazione del PSG: goleada al Metz

Il PSG reagisce all'eliminazione in Champions League travolgendo davanti al proprio pubblico il malcapitato Metz

Tutto facile per il PSG, che continua la propria marcia solitaria in vetta alla Ligue 1 travolgendo al Parco dei Principi il malcapitato Metz. La formazione allenata da Unai Emery reagisce alla grande al flop in Champions League imponendosi nettamente in casa grazie alle reti di Meunier, Nkuku (doppietta), Mbappé e Thiago Silva. Nella ripresa ordinaria amministrazione per i parigini, che portano a casa il bottino pieno con il minimo sforzo. Di seguito la cronaca dettagliata dell'incontro valido per la 29esima giornata della Ligue 1.

Primo tempo subito a senso unico

Il Paris Saint-Germain sblocca la gara alla prima vera occasione da gol, dopo appena 5’ di gioco. La rete viene messa a segno da Meunier: Mbappé calcia, il pallone rimane in area dopo una deviazione: il numero 12 incrocia alla perfezione e supera Kawashima. I parigini continuano a spingere senza sosta e al 20’ trovano anche la rete del 3–0, che porta stavolta la firma di Nkuku. Verratti illumina con un ottimo passaggio, il Metz viene attratto dal pallone: Nkunku si trova davanti a Kawashima e non sbaglia. 2-0 per il PSG che sembra destinato a vincere la sfida in carrozza.

Doppietta per Nkuku

Al 28’ Nkuku trova anche la doppietta personale. Il numero 24 riceve palla, si accentra e calcia dal limite dell'area: Kawashima non può farci nulla. Nel finale di frazione arriva anche il 4-0 del PSG, a conferma di una sfida quanto mai a senso unico. La rete del poker viene firmata da Mbappé: gran pallone in verticale di Verratti, che serve Mbappé sulla linea del fuorigioco: diagonale vincente e 4-0. Si va dunque a riposo con il PSG in vantaggio per 4-0, ottimo primo tempo da parte dei parigini che sono stati fino alla fine in controllo di gara. Metz praticamente mai in partita nell'arco di questi primi 45'.

La ripresa

In avvio di ripresa Mbappé ha tra i piedi il pallone del 5-0, ma a pochi passi dal portiere avversario spara clamorosamente fuori. Il match non ha comunque molto da dire, visto che la formazione parigina ha praticamente messo in ghiaccio il risultato. Al 59’ Nkuku sfiora la tripletta personale. Grandissima azione solitaria di Meunier, che semina il panico. Gran pallone per il centrocampista numero 24, che a due passi dalla linea di porta si divora il 5-0. Solo a questo punto gli ospiti provano ad alzare leggermente il loro baricentro, senza però mai riuscire a rendersi davvero pericolosi dalle parti di Areola.

Al 75’ ancora un miracolo da parte di Kawashima. Mbappé da due passi calcia, ma il portiere del Metz salva ed evita il gol del 5-0 del PSG, che nel frattempo ha fatto entrare un po’ di seconde linee come Lo Celso, Draxler e il giovane figlio d’arte Weah. La manita del PSG comunque è nell’aria e alla fine arriva all’82’, firmata da Thiago Silva che svetta di testa sul cross di Lo Celso e insacca il 5-0.

ULTIMI VIDEO DI LIGUE 1



News correlate

Torna su