Neymar spaventa il PSG: "Vorrei lavorare con Guardiola"

L'attaccante brasiliano ha recuperato dall'infortunio che lo ha tenuto tre mesi ai box ed ha svelato la sua volontà di lavorare con il tecnico del Manchester City

Dopo il grave infortunio alla caviglia che gli ha impedito di giocare il ritorno della sfida di Champions League contro il Real Madrid, Neymar ha saltato tutta il resto della stagione con il PSG per prepararsi al meglio al Mondiale che si disputerà in Russia.

Il fuoriclasse brasiliano è determinato a dimenticare l'ultimo Mondiale disputato proprio in Brasile, con la Nazionale verdeoro umiliata in casa dalla Germania. L'ex calciatore del Barcellona dunque, vuole regalare il titolo al Brasile e sta lavorando per recuperare il 100% della condizione proprio in vista di questo appuntamento.

Neymar spaventa il PSG: "Vorrei lavorare con Guardiola"

Ora la testa di Neymar è tutta la rivolta al Mondiale in Russia, ma quando la manifestazione iridata avrà termine, la stella brasiliana dovrà pensare al su futuro: la sensazione è che il campione brasiliano  - dopo un solo anno di permanenza in Ligue 1, con la maglia del PSG - voglia lasciare Parigi per vivere una nuova esperienze.

Per molte settimane si è parlato della possibilità che O'Ney tornasse a giocare nella Liga spagnola, con il Real Madrid che sembrava essere stuzzicato dall'idea di formare la coppia Neymer-Cristiano Ronaldo. Nelle ultime ore però, si sta facendo largo l'ipotesi che porta in Premier League, più precisamente al Manchester City.

Intervistato da ESPN Brasile, Neymar ha dichiarato: "Ho sempre voluto lavorare con Guardiola, è diverso, sono andato a Barcellona un anno dopo che se n'è andato, ma avrei davvero voglia di lavorare con lui".

BOOKMAKERS SUGGERITI - Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia William Hill

REGISTRATI ADESSO E PRENDI FINO A 100 EURO DI BONUS

Guardiola: "VAR? Non ne ho idea..."

Il tecnico del Manchester City ha espresso la sua opinione sull'utilizzo del Var.



News correlate

Torna su