Il ct azzurro Giampiero Ventura ha presentato in conferenza stampa la sfida contro la Svezia, si ripartirà dall'1-0 per gli scandinavi

Una vigilia lunghissima per l'Italia che, lunedì sera alle ore 20:45, giocherà contro la Svezia l'accesso al Mondiale di Russia nel 2018.

In conferenza stampa, nel centro sportivo Suning di Milano, il CT Giampiero Ventura e il capitano Gianluigi Buffon hanno presentato il match. Si parte con le parole del tecnico azzurro, pungolato subito su tutte le polemiche nel post ko in quel di Stoccolma:

"Sono consapevole che la gara è fondamentale per noi, ma è lo stesso scenario che c’era quando ho firmato con la Nazionale. Sapevamo che c’era la Spagna e che avremmo potuto finire ai playoff. Non ci può sorpresa per essere arrivati a questo punto. Sinceramente non capisco: ci si sorprende del fatto che adesso siamo qui a giocarci questo spareggio, ma questo scenario era chiaro sin dall’inizio. Adesso siamo qui, se perderemo si faranno determinate considerazioni, se vinceremo se ne faranno altre".

Sul match di San Siro, Ventura ha la ricetta per ribaltare il risultato dell'andata: "Servirà tutto: tattica, cuore e determinazione. I consigli degli altri? Io ascolto tutto, ma alla fine decido io. Usiamo la nostra testa, il campo ci dirà se avremo ragione. Le critiche? Mi avevano già spiegato che in Italia funziona così, ma non mi aspettavo tutto questo. Se uno fa l'allenatore, però, deve decidere di testa sua".

Ci potrebbero essere anche dei cambi di formazione: "Qualcosa cambierà, sono passate solo 48 ore. Speriamo che cambi in meglio visto il risultato, ma questo lo vedremo alla fine della partita".

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-SVEZIA

Come detto in conferenza stampa si è presentato anche Gianluigi Buffon: "Sicuramente è un momento molto alto di tensione, è inevitabile vista la posta in palio e visto il senso di responsabilità che ognuno di noi deve avere. È inutile negarlo, c'è la positività e la possibilità di ribaltare il risultato e noi culliamo questo sogno, avendo ben presente che è una partita importante per noi, per la Nazione e per la storia della nostra Nazionale".

Buffon, interrogato su un possibile messaggio da mandare ai tifosi azzurri, ha commentato: "Agli italiani non vogliamo dare messaggi a parole, ma sul campo. Certo li invitiamo a sostenerci, ma ora da parte nostra è arrivata l’ora dei fatti. Mi piacerebbe ed emozionerebbe se chi verrà allo stadio svestisse i colori del proprio club per vestire soltanto l’azzurro che ci accomuna tutti”.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO (il gioco è vietato ai minori di anni 18). Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui



INFO MONDIALI 2018