MotoGP Qatar 2018: Zarco in pole, Dovizioso è quinto | Griglia di partenza

Risultati qualifiche, pole position e griglia di partenza del Gran Premio di Qatar, prima tappa del Mondiale di MotoGP 2018

QUALIFICHE MOTOGP LOSAIL 2018, ZARCO IN POLE

Risultati qualifiche, pole position e griglia di partenza del Gran Premio di Losai in Qatar, prima tappa del Mondiale di MotoGP 2018. A partire dalla pole position sarà il francese Johan Zarco con la sua Yamaha Tech 3, autore di un ultimo giro fantastico. A seguire Marc Marquez e Danilo Petrucci, tutti con tempi molto vicini al leader. La griglia di partenza poi vede Crutchlow, Dovizioso e Rins a completare la seconda fila. A seguire Pedrosa, Rossi 8° e Lorenzo in terza fila. Chiudono Miller, Iannone e Vinales la Top 12.

LIVE QUALIFICHE CONCLUSO

ORE 18:01 - Colpo di scena finale griglia di partenza stravolta! A partire dalla pole position sarà Zarco che ha fermato il cronometro sul tempo record di 1:53: 680. A seguire completano la prima fila Marquez e Petrucci. A seguire Crutchlow, Dovizioso 5° e Rins. In terza fila troviamo Pedrosa, Rossi 8° e Lorenzo. Chiudono Miller, Iannone e Vinales.

2 minuti alla fine - Dovizioso resta sempre in testa davanti a Marquez. A seguire Pedrosa e Lorenzo, mentre Rossi è solo 11° al momento. Ma i tempi sono in continuo aggiornamento.

ORE 17:55 - Tutti di nuovo in pista, mancano cinque minuti al termine delle qualifiche ufficiali.

ORE 17:52 - Dovizioso firma il nuovo limite di giornata col tempo di 1.54.074. A seguire Marquez, Crutchlow, Miller, Zarco, Petrucci, Iannone, Vinales, Rossi e Rins. Questa la Top Ten al momento.

10 minuti al termine - Marc Marquez fa segnare il miglior tempo col 1.54.411. A seguire Zarco, Dovizioso, Lorenzo e Rossi.

ORE 17:45 - Inizia la Q2, quindici minuti per chiarire quella che sarà la griglia di partenza del GP del Qatar.

ORE 17:35 - Prestazione davvero ottima di Jack Miller che chiude primo sopravanzando di tre millesimi Vinales. Entrambi comunque qualificati nella Q2. A seguire Aleix Espargaro, Morbidelli e tutti gli altri.

ORE 17:33 - Mancano due minuti alla fine e Vinales migliora il suo tempo con 1.54.637. Miller sempre secondo a meno di due decimi, sempre terzo Morbidelli.

7 minuti alla fine - Al secondo posto è salito Miller col tempo di 1:55:284. A seguire Morbidelli, Aleix Espargaro e Rabat.

10 minuti al termine - Il primo tempo cronometrato buono è quello di Maverick Vinales, col pilota spagnolo che ha fermato il cronometro sul tempo di 1:54:710.

ORE 17:20 - Si comincia!

ORE 17:16 - Quasi tutto pronto per l'inizio della Q1!


PROVE LIBERE 3: nella terza sessione di prove libere non ci sono stati miglioramenti in termini di tempo, dato che si è anche girato in condizioni di pista molto sporca. Il più veloce è stato comunque il francese della Yamaha Tech 3 Johan Zarco col tempo di 1’55″533. Da segnalare nel finale una caduta senza conseguenze pr Valentino Rossi.

A passare quindi direttamente nella Q2 sono nell'ordine della classifica combinata delle tre sessioni di prove libere: Dovizioso, Petrucci, Rins, Lorenzo, Iannone, Marquez, Pedrosa, Crutchlow, Rossi e Zarco. Restano invece fuori tra gli altri Maverick Vinales e Miller che dovranno passare dalla "tagliola" della Q1.

PROVE LIBERE DEL VENERDI

Nelle prove libere del venerdì, il più veloce in pista è stato Andrea Dovizioso su Ducati. Il pilota forlivese ha fatto segnare il miglior tempo sia nella prima sessione di prove libere che nella seconda. Dovi ha piazzato la sua Ducati davanti a tutti nella prima sessione con il tempo di 1’55″366, con Valentino Rossi subito dietro a 61 millesimi di distanza. Al terzo posto ha chiuso invece il campione del Mondo in carica Marc Marquez. Nella seconda sessione il copione non è cambiato, dato che Dovizioso ha continuanto ad essere il più veloce in pista, fermando il cronometro sul tempo di 1:54.361. Alle sue spalle di è piazzato Danilo Petrucci per soli sei millesimi, bene anche Axel Rins a meno di un decimo, a 97 millesimi dal forlivese. Poi grande bagarre dietro, visto che sei piloti sono racchiusi nello spazio di 22 millesimi, anche se a mezzo secondo dal leader. Stiamo parlando nell'ordine di Lorenzo, Iannone, Marquez, Pedrosa, Crutchlow e Rossi.

CIRCUITO LOSAIL 

Il tracciato misura 5,38 Km con un rettilineo di 1068m. Ai primi posti dell'albo d'oro troviamo Casey Stoner e Valentino Rossi con 4 vittorie a testa. Seguono 3 successi per Lorenzo e 1 per Marquez e Gibernau. Rossi, pronto a dare battaglia in pista, è stato vincitore nel 2015 davanti a Dovizioso e Iannone. 

LOSAIL 2017 - Nella passata stagionesul circuito di Losail vinse Maverick Vinales in sella alla sua Yamaha, sopravanzando Andrea Dovizioso su Ducati e Valentino Rossi sempre su Yamaha al termine di una gara molto emozionante, con una partenza ritardata per la pioggia. A seguire 4° Marquez, 5° Pedrosa, 6° Espargaro, 7° Redding, 8° Miller, 9° Rins, 10° Folger, 11° Lorenzo.

Resta aggiornato sulla MotoGP 2018

Calendario completo della MotoGP 2018 e le dirette tv

Classifica piloti aggiornata MotoGP 2018


VUOI VEDERE IL CALCIO EUROPEO E ITALIANO, MA ANCHE TANTI ALTRI SPORT IN LIVE STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE 

ULTIMI VIDEO SPORT

Di seguito tutti i video di sport aggiornati



News correlate

Torna su