William Hill IT Italiano

Moto GP, Zarco ad un passo dal passaggio in KTM

Il pilota transalpino è ad un passo dal passaggio in KTM. Ecco le ultime news

Il miglior giovane del 2017. Johann Zarco, attualmente quarto in classifica, dal 2019 approderà al team Red Bull KTM Factory Racing. La decisione di lasciare la sua attuale scuderia, la Yamaha Tech3, era già nell’aria, visto che da diverse settimane si vociferava del suo futuro. L’opzione plausibile era l’approdo alla Honda, come compagno di Marc Marquez. Ma stando a quanto riportato da Motorsport.com, mancherebbe soltanto la firma per poter ufficializzare il tutto. Salvo ulteriori ripensamenti, il pilota francese sarà uno dei due piloti della KTM per il prossimo mondiale.

ZARCO-KTM, TUTTO PRONTO PER LA PROSSIMA STAGIONE

Non solo Honda. A quanto pare il pilota transalpino piace molto anche alla Suzuki, ma le due parti hanno già preso un accordo verbale durante il weekend di Austin. A quanto pare c’è stato un incontro formale con i vertici della KTM, dove si è parlato della programmazione in vista della prossima stagione. L’accordo, che verrà siglato probabilmente nelle prossime ore, durerà fino al termine della stagione 2020. Un biennale, dunque, per poter preparare al meglio il futuro dell’azienda austriaca.

Il pilota francese ha fatto il suo esordio in Moto GP nel 2017, firmando proprio con la Yamaha. Due secondi posti ottenuti, uno in Francia e uno a Valencia, e una stagione davvero proficua. Sesto posto nella classifica generale, a quota 174 punti. Il palmares è comunque molto interessante: due mondiali vinti, 159 gare disputate. Il francese si è imposto in 16 gare, con 45 podi. Nel 2015 è arrivata la vittoria in Moto 2, poi nel 2016 è arrivata la doppietta sempre in modo due. In questa stagione ha ottenuto un ottavo posto in Qatar e un secondo posto in Argentina. In Texas, ad Austin, è arrivato un ottimo sesto posto.

VIDEO MOTORI 

Rimani aggiornato sui video dedicati al mondo dei motori proposti da Sportnotizie 24



News correlate

Torna su