MotoGP Le Mans 2018: vince Marquez davanti a Petrucci e Rossi. Caduta per Dovizioso

In MotoGp si è gareggiato il Gran Premio di Francia 2018 sul circuito Bugatti di Le Mans: l'ordine di arrivo e la classifica piloti aggiornata

RISULTATI E ORDINE DI ARRIVO MOTOGP LE MANS (FRANCIA) 2018

Risultati gara e ordine di arrivo del Gran Premio di Francia, quinta gara del Mondiale di MotoGP 2018 che si è svolta sul circuito di Le Mans. A partire dalla pole position era il francese Johann Zarco, davanti a Marc Marquez e Danilo Petrucci. Tuttavia le prime curve hanno visto andare a terra prima Dovizioso, mentre era in testa, e poi Zarco. Due cadute che hanno spianato la strada alla vittoria di Marc Marquez. Il podio è stato completato da Danilo Petrucci e Valentino Rossi. Lo spagnolo della Honda adesso allunga decisamente in testa alla classifica piloti.

 GARA LIVE DALLE ORE 14:00

**aggiorna la diretta

GIRO 27/27 - TRIONFA MARC MARQUEZ! Lo spagnolo domina il Gp di Francia, anche grazie alla cadute di Dovizioso e Zarco. A completare il podio ci sono Danilo Petrucci e Valentino Rossi. A seguire troviamo: Miller, Pedrosa, Lorenzo, Vinales, Crutchlow, Aleix Espargaro e Rins nella Top Ten. Morbidelli ha chiuso al 13° posto. Ecco la nuova Classifica piloti aggiornata MotoGP 2018

2 giri al termine - Marc Marquez sta volando verso l'ennesima vittoria, con Petrucci e Rossi a completare il podio.

6 giri al termine - Le posizioni sembrano cristallizate almeno al momento. Marquez conduce su Petrucci e Rossi. Dietro Miller quarto, Pedrosa quinto ha scavalcato un Lorenzo in difficoltà. Vinales è risalito in settima posizione, superando in rapida successione Rins e Aleix Espargaro.

9 giri al termine - Adesso Marquez prova ad allungare su Petrucci, essendo il più veloce in pista su tempi stabili dell'1:32.4. Petrucci adesso insegue ad 1,5 secondi, mentre Rossi è a 1,2 secondi dalla Ducati Pramac. Più staccati ormai Miller, Lorenzo e Pedrosa.

12 giri al termine - Petrucci si avvicina a Marquez, con lo spagnolo che ha un secondo di vantaggio. Anche Rossi è in grande crescita e col giro veloce si avvicina ai primi due.

14 giri al termine - Marquez e Petrucci provano ad allungare, con Valentino Rossi che supera Lorenzo e prova a riattaccarsi. Lo spagnolo della Ducati è in difficoltà superato anche da Miller. La situazione aggiornata: Marquez, Petrucci, Rossi, Miller, Lorenzo, Pedrosa, Aleix Espargaro, Rins, Vinales, Pol Espargaro e Morbidelli.

17 giri al termine - Marquez attacca e sorpassa Lorenzo, con lo spagnolo della Ducati che poco dopo viene sopravanzato anche da Petrucci, adesso secondo con la Pramac. Intanto va fuori anche Redding.

19 giri al termine - ALTRO COLPO DI SCENA! Cade anche Johann Zarco con la sua Yamaha Tech 3, lasciando strada libera a Marquez. La situazione: Lorenzo, Marquez, Petrucci, Rossi, Miller, Pedrosa, Aleix Espargaro, Morbidelli ottavo, Rins e Pol Espargaro. Vinales in undicesima posizione fatica moltissimo.

20 giri al termine - Lorenzo sempre in testa, con Zarco e Marquez che si restituiscono il favore con un sorpasso. Dietro Petrucci e Rossi si avvicinano.

23 giri al termine - DOVIZIOSO E' FUORIIII! Colpo di scena negativo per Dovizioso, col forlivese che aveva superato Lorenzo, ma poi è caduto vanificando tutto.

25 giri al termine - Zarco va largo e Dovizioso lo sorpassa andando in seconda posizione, mettendosi alla caccia di Lorenzo. Zarco è terzo con 1 secondo di vantaggio si Marquez, Petrucci e Rossi.

GIRO 1/27 - Jorge Lorenzo scatta benissimo e va davanti a tutti. Subito fuori Andrea Iannone caduto nelle prime curve. Questa la situazione: Lorenzo, Zarco, Dovizioso, Marquez, Rossi, Petrucci, Miller, Rins, Pedrosa e Rabat nelle prime dieci posizioni.


QUALIFICHE UFFICIALI, LA POLE E' DI ZARCO

Il più veloce dunque nella Q2 decisiva per la corsa alla pole position è stato Johann Zarco con la sua Yamaha Tech3. Il francese era stato tra i più veloci anche nelle libere del venerdì, ma la sua zampata al sabato ha fatto la differenza: "Volevo la pole ma non pensavo di andar così forte. Devo approfittare di questo momento e qui a Le Mans abbiamo un grosso vantaggio con Yamaha, soprattutto nell’usura gomme", (tempi ufficiali e griglia di partenza).

Per quanto riguarda Andrea Dovizioso, nonostante il quinto posto in griglia, c'è grande fiducia in vista della gara: "Non ho messo il giro buono ma la seconda fila va bene, siamo messi abbastanza bene per la gara. In tanti hanno un buon passo, la gara è lunga e sarà una bella lotta". Per Valentino Rossi, che partirà nono, si preannuncia una gara complicata: "Partire dalla terza fila è sempre difficile. Ci sono 3-4 piloti con un passo simile, sarà importante partire forte, essere veloci nei primi giri e fare il massimo. Il passo non è niente di speciale ma non è neanche male. Vediamo cosa riusciamo a fare".

SCOMMETTI SULLA MOTOGP 2018

ECCO I BOOKMAKERS CHE OFFRONO UN BUON BONUS

WILLIAM HILL - UNIBET

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - gioca responsabilmente

CIRCUITO E CARATTERISTICHE TRACCIATO LE MANS

Il circuito Bugatti, che può ospitare fino a 100.000 visitatori, si trova a quasi 5 Km da Le Mans, piccola cittadina a 200 Km a sud-est di Parigi. E' stato costruito nella metà degli anni ’60 proprio attorno alla pista della 24h di Le Mans, e proprio la sua bellezza ha permesso al Bugatti di entrare nella rosa dei circuiti del MotoMondiale. La pista è cosiddetta “corta” dato che non prevede lunghi rettilinei, ma è caratterizzata da curve ravvicinate che obbligano il pilota a continue e brusche frenate, alternate a repentine accelerazioni.

LE MANS 2017 - Nello scorso Gran Premio di Francia, l'epilogo fu davvero agrodolce per la Yamaha. Nel corso dell'ultimo giro succede di tutto o quasi: Vinales supera Rossi nel corso dell'ultima tornata, poi il pesarese nel tentativo di ritornare in testa scivola e cade via. A completare il podio Zarco secondo e Daniel Pedrosa terzo.

Resta aggiornato sulla MotoGP 2018

Calendario completo della MotoGP 2018 e le dirette tv

Classifica piloti aggiornata MotoGP 2018

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO E LO SPORT IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)

MotoGp Le Mans - Dovizioso cerca il riscatto



News correlate

Torna su