MotoGP Aragon 2018: trionfa Marquez su Dovizioso e Iannone, Rossi chiude 8°

La gara numero 14 del mondiale di MotoGP 2018 si è svolta sul circuito di Aragon in Spagna: ecco i risultati, l'ordine di arrivo e la nuova classifica piloti

ORDINE DI ARRIVO MOTOGP ARAGON 2018

Risultati gara e ordine di arrivo del Gran Premio di Aragon, 14esima gara del Mondiale di MotoGP 2018 che si è svolta sul circuito di Alcaniz. A partire dalla prima casella della griglia di partenza era Jorge Lorenzo con lo spagnolo però finito subito a terra. A vincere è stato Marc Marquez davanti ad Andrea Dovizioso e Andrea Iannone. Un risultato che di fatto fa ipotecare allo spagnolo della Honda il titolo mondiale, portando a 72 i punti di vantaggio sul forlivese della Ducati. Da registrare un Valentino Rossi generoso e arrivato ottavo al traguardo.

DIRETTA LIVE GARA MOTOGP ARAGON 2018, ORDINE DI ARRIVO

ORE 14:44 - FINISCE QUI! Trionfa Marc Marquez davanti a Dovizioso e Iannone, Valentino Rossi chiude all'ottavo posto. Le altre posizioni: Rins 4°, Pedrosa 5°, poi Aleix Espargaro, settimo Petrucci, Rossi ottavo, nono Miller e decimo Vinales. Per Morbidelli posizione numero 11.

GIRO 22/24 - Marquez prende il largo e allunga decisamente su Andrea Dovizioso, con Iannone anche ormai rassegnato al terzo posto. Grande prova per lui comunque.

GIRO 20/24 - La situazione aggiornata: Marquez ancora al comando, con Dovizioso, Iannone terzo e Rins quarto in lotta. Grande spettacolo ad Aragon.

GIRO 16/24 - Lotta durissima in testa con Dovizioso che si riprende la testa della corsa, ma adesso c'è anche un grande Iannone che può giocarsi la vittoria. E anche Rins è nella bagarre.

GIRO 14/24 - Arriva il sorpasso di Marquez a Dovizioso, adesso vedremo se lo spagnolo della Honda riuscirà ad allungare.

GIRO 10/24 - Dovizioso e Marquez provano a prendere il largo, allungando sulla concorrenza. A seguire le due Suzuki di Rins e Iannone che seguono a più di un secondo. Ma è ancora tutto aperto.

GIRO 5/24 - La situazione aggiornata: Dovizioso, Marquez e Rins nelle prime tre posizioni. Rossi risale in nona posizione, superando Zarco.

GIRO 1/23 - Subito un colpo di scena con Lorenzo che vola via dopo la prima curva, scavalcato da Dovizioso e Marquez. Per lo spagnolo della Ducati la gara è già finita.

QUALIFICHE UFFICIALI, LA POLE E' DI JORGE LORENZO

Il più veloce dunque nella Q2 decisiva per aggiudicarsi la pole position è stato Jorge Lorenzo che ha dato la zampata giusta nelle qualifiche ufficiali, prevalendo su tutti, anche se di soli 14 millesimi rispetto a Dovizioso. Ecco le sue parole: "Era difficile mantenere la calma, c'era tanta gente in pista ma per fortuna hanno spinto e mi hanno lasciato libero. La gomma non era al 100 per cento ma e' stato sufficiente per prendere di poco la pole", (tempi ufficiali e griglia di partenza).

Dalla seconda piazza parte invece Andrea Dovizioso, con il forlivese molto fiducioso in vista della gara: "Si poteva fare meglio e questo mi fa essere molto contento: abbiamo lavorato bene e siamo veloci nel passo gara. L'importante sarà arrivare alla fine in buone condizioni ma sono soddisfatto. Ho buone sensazioni, si puo' essere piu' veloci di quanto fatto".

CIRCUITO E CARATTERISTICHE ARAGON

La Ciudad del Motor de Aragón, nota anche come Motorland Aragón, è un circuito motoristico situato ad Alcañiz, località della comunità autonoma spagnola dell'Aragona. Lungo 5344 metri, il circuito è stato progettato dal noto architetto tedesco Hermann Tilke in collaborazione con l'agenzia britannica Foster&Partners. Come caratteristiche tecniche, il circuito si divide sostanzialmente in due: una prima parte molto tecnica, caratterizzata da numerosi saliscendi e da numerose curve, e una seconda parte decisamente più veloce con un rettilineo di ben 968 metri e poi il curvone che porta al rettilineo del traguardo.

Resta aggiornato sulla MotoGP 2018

Calendario completo della MotoGP 2018 e le dirette tv

Classifica piloti aggiornata MotoGP 2018

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE IL CALCIO E LO SPORT IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport)



News correlate

Torna su