LeBron James eguaglia Larry Bird e compie un altro passo verso la leggenda: dove può arrivare il Prescelto?

Il fuoriclasse dei Cavaliers ha raggiunto Larry Bird al sesto posto nella classifica delle triple doppie messe a segno in carriera

LeBron James eguaglia Larry Bird e compie un altro passo verso la leggenda: dove può arrivare il Prescelto?

Nel corso degli ultimi anni quando gli appassionati di basket si sono ritrovati ad assistere alle partite dei Cavaliers prima, degli Heat successivamente e nuovamente dei Cavaliers poi, non hanno potuto fare a meno di porsi la solita domanda: "Dove può arrivare LeBron James?".

Il Prescelto infatti continua a migliorare partita dopo partita, stagione dopo stagione, riuscendo a collezionare record allo stesso ritmo con il quale i bambini collezionano le caramelle. Questa notte il fuoriclasse nativo dell’Ohio ha messo a segno la 59esima tripla doppia (25 punti, 12 rimbalzi e 12 assist) in carriera, agganciando Larry Bird al sesto posto dell’apposita classifica all-time.

LEBRON GUIDA I CAVALIERS NELLA RISALITADopo un inizio di stagione molto preoccupante, dove i Cleveland sembravano aver smarrito quell’identità che li aveva portati a centrare tre finali nelle ultime tre stagioni, James e compagni hanno ritrovato la strada maestra e sono tornati ad essere quella squadra schiacciasassi che è riuscita a portare l’anello in Ohio. Questa notte i Cavaliers hanno battuto i Lakers, centrando la 16esima vittoria nelle ultime 17 partite. Per piegare Lonzo Ball e compagni però, i Cavs hanno dovuto sfoderare una buona prova di squadra, con 6 giocatori arrivati in doppia cifra. Da sottolineare la buonissima prestazione offerta da un ritrovato Kevin Love, autore di 28 punti e 11 rimbalzi. Con l’ultima striscia di vittorie dunque, i Cavaliers sono riusciti a migliorare il disastroso record di inizio stagione, arrivando a 21 vittorie e 8 sconfitte.

DOVE PUO’ ARRIVARE LEBRON? – Da più parti dunque ci si chiede quali potrebbero essere i prossimi traguardi raggiunti da James. La scorsa notte intanto il Prescelto ha raggiunto al sesto posto Larry Bird nella classifica delle triple doppie messe a segno in carriera, lontanissimo però dal leader di questa graduatoria, vale a dire Oscar Robertson con 181. Nello scorso mese di maggio, in occasione di Boston-Cleveland, gara-5 delle finali di Eastern Conference, LeBron James ha messo a segno una storica tripla che gli ha permesso di scalzare Michael Jordan dal primo posto nella classifica dei migliori realizzatori nella storia dei playoff NBA, con Jordan fermo a 5987.

Nella testa di LeBron James però, c'è anche un altro incredibile record da raggiungere, vale a dire quello di miglior marcatore NBA di tutti i tempi, appartenente a Kareem Abdul-Jabbar. I 38.387 punti di Abdul-Jabbar sembrano, all’apparenza, inarrivabili, ma – numeri alla mano – centrare questo ennesimo record non pare un’impresa impossibile per il Prescelto: per superare la stella dei Lakers infatti, LeBron dovrebbe viaggiare per i prossimi 5 anni e mezzo a 1800 punti a stagione, traguardo che nel corso della sua carriera ha fallito solo 3 volte.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



News correlate

Torna su