Danilo Gallinari ancora fermo ai box: ecco i perché del nuovo infortunio del Gallo

Il giocatore azzurro dei Los Angeles Clippers dovrà stare ancora lontano dai campi da gioco: i tempi di recupero

Danilo Gallinari ancora fermo ai box: ecco i perché del nuovo infortunio del Gallo

Non c’è pace per Danilo Gallinari e per i Clippers: arrivato a Los Angeles con il pieno di ambizioni e di entusiasmo, le aspettative del Gallo per la stagione in corso erano ben altre. Per assicurarsi l’ex giocatore dell’Olimpia Milano infatti, i Clippers hanno concluso una sign-and-trade a tre che ha spedito Jamal Crawford (che si è liberato, trasferendosi a Minnesota), Diamond Stone e la scelta al primo giro 2018 di Houston ad Atlanta, con Denver che invece ha ottenuto la seconda scelta 2019 che apparteneva a Washington.

Dunque Doc Rivers e l’intera dirigenza dei Clippers credevano molto nelle qualità del ragazzo di Sant’Angelo Lodigiano, ritenendo che Danilo, insieme agli storici Griffin e Jordan, potesse far dimenticare, o almeno mitigare, la delusione per il trasferimento di Chris Paul agli Houston Rockets.

L’INFORTUNIO CHE LO HA MESSO K.O. – Dopo un inizio di stagione incoraggiante, in casa Clippers si è spenta la luce, con tanti infortuni che hanno messo in seria difficoltà Doc Rivers, trasformando la ricerca di un’alchimia di squadra, in un’impresa praticamente impossibile. Tra gli infortuni che hanno colpito i LSC c’è stato anche quello che ha interessato Danilo Gallinari: il Gallo aveva saltato 13 partite per un problema muscolare al gluteo, ma dopo essere rientrato, è stato costretto a fermarsi nuovamente per una botta che ha riacutizzato il problema che lo aveva tenuto fermo ai box.

Una delle ultime grandi prestazioni di Gallinari con i Clippers

FRETTA CATTIVA CONSIGLIERA – Evidentemente lo strappo parziale che Gallinari aveva riportato al muscolo del gluteo non era del tutto guarito quando i Clippers hanno deciso di rimettere a disposizione di Rivers il numero 8. La fretta dunque ha giocato un brutto scherzo ai Clippers, i quali nel tentativo di non vedere naufragare una stagione che nelle intenzioni sarebbe dovuta essere diversa, avevano deciso – complice l’assenza di Griffin – di velocizzare il recupero di Gallinari, sortendo però l’effetto contrario.

A proposito dell’infortunio dell’ex giocatore dei Nuggets, la franchigia di Los Angeles ha diramato un comunicato nel quale ha cercato di fare chiarezza sulle condizioni del Gallo: “Gallinari sarà tenuto ulteriormente lontano dal campo per recuperare dall’infortunio al gluteo massimo. Il giocatore aveva subito una contusione al muscolo del gluteo sinistro e i successivi accertamenti hanno rilevato uno strappo parziale. Gallinari e lo staff medico dei Clippers continueranno il processo di riabilitazione, rivalutando l’infortunio a gennaio”.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



News correlate

Torna su