NBA, Golden State: Curry parla del suo infortunio: “Non ho avuto ricadute”

Stephen Curry non inizierà i play off. Il play di Golden State è ancora alle prese con il proprio infortunio e dunque non prenderà parte al turno ad eliminazione diretta, almeno durante i primi impegni

Stephen Curry non inizierà i play off. Il play di Golden State è ancora alle prese con il proprio infortunio e dunque non prenderà parte al turno ad eliminazione diretta, almeno durante i primi impegni. Ma da buon leader, Curry è intervenuto al termine del match contro Phoenix. Ecco le sue parole: “Non ho avuto ricadute. Questo è positivo, ogni giorno il recupero avanza. Cercherò di fare altri progressi in vista dell’inizio dei Playoff”.

LE PAROLE DI STEPHEN CURRY

Dunque l‘obiettivo è quello di guarire al meglio da questo stop, anche perché un’eventuale ricaduta nel momento complesso della stagione potrebbe creare molti problemi a tutti i meccanismi della squadra. “Sono state due settimane interessanti. Ho provato a recuperare un po’ di forza, del ritmo, flessibilità, tutto quel genere di cose”. Il giocatore, dunque, non vuole assolutamente strafare. Lavorare pian piano, per trovare la giusta forma fisica nel finale di stagione, magari per dare una mano in un’eventuale finale.

“Alla fine sappiamo cosa dobbiamo fare. Siamo i campioni, abbiamo il pedigree dei campioni”. La consapevolezza di Golden State c’è, il periodo negativo sembra essere alle spalle. Kerr chiede più attenzione, la squadra sembra aver risposto molto bene. Il coach di Golden State era intervenuto nelle scorse ore per dare una strigliata alla squadra, anche per poter cercare di dare una scossa.

Segnale ricevuto, scossa data. Ora è necessario preparare al meglio il finale di stagione, altrimenti si rischia di far saltare i piani. GS è una delle favorite, ora è il momento di stringere i denti.In ogni caso, tutti credo sappiano cosa penso della mia squadra. Sono un gruppo fantastico, da titolo NBA. È per questo che forse ho sbagliato ad usare certe parole. Ma ciò che cerco di ricordare sempre ai miei ragazzi è che se vogliono competere ai Playoff devono per forza difendere al massimo delle loro possibilità: le parole di coach Kerr non lasciano spazio ad interpretazioni.

Durant: "Damian Jones? Uno scherzo della natura..."

Il video con le dichiarazioni di Kevin Durant su Damian Jones.



News correlate

Torna su