NBA Draft, Trae Young: "Sono il migliore di questo Draft"

Trae Young gioca subito a carte scoperte. Ecco le sue parole

Penso di essere il miglior giocatore di questo giro di Draft. Il mio obiettivo principale non è necessariamente quello di essere il miglior giocatore di questa classe. La mia attenzione è di essere il miglior giocatore della NBA. Questo è quello su cui mi sto concentrando ogni giorno”. Si presenta molto bene uno dei prospetti migliori del prossimo Draft NBA, Trae Young: delle parole, riportate da NBAReligion, che spiegano la personalità di questo giocatore.

DRAFT NBA, I NUMERI DI YOUNG

Stando a quanto riportato dal portale specializzato, la sua carriera con i Sooners è stata ottima: 27 punti di media, 8 assist e 1 rubate. Il paragone è di quelli pesanti, infatti viene paragonato a Steph Curry. Ma ovviamente tutto è ancora da dimostrare.

TI PIACE SCOMMETTERE? REGISTRATI SUL MIGLIOR BOOKMAKER ONLINE - BET365 OFFRE IL 100% DI BONUS

Adoro i confronti. È un due volte MVP e un campione, mi piace il paragone, ma mi sento di portare molte cose diverse da giocatori diversi. Sto solo cercando di essere la versione migliore di Trae Young, questo è tutto ciò che conta per me, sono solo all’inizio di questo percorso, spero di poter ottenere almeno una parte del loro successo”.

Nessun tipo di confronto dunque, anche perché Young pensa a migliorare soltanto se stesso. Vedremo durante il Draft da chi verrà scelto e come si comporterà nel suo ingresso in Lega. Nel frattempo questa notte Cleveland e Boston si giocheranno tutto in gara 3: in caso di vittoria, i Celtics volerebbero sul 3-0, sbaragliando la concorrenza dei Cavs. Ma i padroni di casa non vogliono assolutamente lasciare nulla e ci proveranno fino alla fine.

TUTTI I VIDEO DI BASKET

Rimani aggiornato con tutti i video di basket proposti da Sportnotizie



News correlate

Torna su