Analizziamo insieme i risvolti tattici e tecnici del big match di sabato sera tra Juventus e Inter

Sabato sera a Torino va in scena il big match di giornata, quello tra la Juventus e l'Inter, due club che hanno scritto la storia del calcio italiano.

Questa sfida suscita e rievoca antichi rancori forse mai realmente assopiti. Le tifoserie attendono la sfida sempre in maniera speciale, visto che entrambe le compagini danno sempre vita ad uno spettacolo senza dubbio molto bello. Spalletti si presenta a Torino da capolista, mentre i bianconeri attualmente sono terzi con due punti di ritardo dai nerazzurri.

Allegri dovrebbe mettere in campo un modulo a specchio, il 4-2-3-1 spallettiano che sta dando ottimi frutti in questo inizio di stagione. Potrebbe essere una sfida a scacchi, dove però non mancheranno tensione e battaglia. La gestione della tensione potrebbe essere un elemento molto importante, decisivo anche per ciò che concerne il risultato finale della super sfida.

Tatticamente il mister livornese dovrebbe mettere De Sciglio, sulle tracce del croato Ivan Peresic, uno dei migliori interpreti del campionato nel ruolo di ala sinistra. Dall'altra parte invece Asamoah, favorito sul brasiliano Alex Sandro, proverà a limitare l'azione di Antonio Candreva.

Sul pericolo numero uno, il bomber Mauro Icardi, ci sarà il guardiano della difesa Giorgio Chiellini, al quale spetta il compito piu arduo. In mezzo al campo dovrebbero giocare il regista Miralem Pjanic, in coppia con Blaise Matuidi che, a differenza di Khedira, garantisce più dinamismo e copertura difensiva.

Massimiliano Allegri spera in una buona prestazione di Paulo Dybala: l'argentino, ultimamente poco brillante, potrebbe essere colui in grado di fare la differenza, la giocata vincente. Insomma sabato sarà una sfida interessante, non decisiva visto che arriva troppo presto, ma potrebbe comunque rappresentare un passaggio importante per il proseguo del campionato. Il Napoli e Sarri saranno spettatori interessanti, visto che domenica potrebbero approfittare del risultato e balzare nuovamente in testa alla classifica.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI