Superlega volley, Perugia sul tetto d'Italia! Lube battuta in gara 5

Zaytsev e compagni trionfano in gara 5 e vincono il loro primo scudetto. Nulla da fare per la Lube

Campioni d’Italia. Perugia stravince in gara 5 e conquista il suo primo campionato italiano. Una partita senza storia, che ha regalato il tricolore agli umbri. Una vittoria voluta e cercata, anche se la Lube non ha mai mollato. E si è deciso tutto all’ultimo momento utile. Ma festeggia Perugia, dopo le sconfitte nel 2015/2016 e nel 2013/2014.

VOLLEY MASCHILE, PERUGIA VINCE IN GARA 5

La Lube inizia molto bene questo match e va subito sul +3. Gli ospiti viaggiano comunque sul vantaggio di due o tre punti, fino alla doppia giocata di Anzani e Atanasijevic: da questo momento in poi i padroni di casa scendono in campo e un paio di giocate decisive regalano il primo set a Perugia. I padroni di casa non iniziano bene nemmeno nella ripresa e la Lube va sul +4.

I padroni di casa tornano in pista e si prosegue punto a punto. Nel momento decisivo Zaytsev piazza una gran giocata e cambia ancora il vento: sul 24-23 Atanasijevic si inventa un gran diagonale che chiude anche il secondo set.

Ovviamente l’inerzia è tutta in mano agli uomini di Bernardi, che vanno addirittura sul +5. La Lube rientra in partita, anche se si rimane sempre sul +3 in favore di Perugia. Gli ospiti si inventano poi un break di quattro punti e si va avanti così fino ai vantaggi. E gli ultimi due punti li fa lui, l’uomo simbolo: Ivan Zaytsev, che piazza giù due palloni decisivi e regala a Perugia il suo primo scudetto.

SIR SAFETY CONAD-CUCINE LUBE 3-0  (25-22, 25-23, 27-25)

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 1, Zaytsev 10, Podrascanin 5, Atanasijevic 17, Russell 6, Anzani 7, Berger 6, Colaci (L), Cesarini
(L), Shaw 0.Non entrati: Andric, Della Lunga, Ricci. Allenatore: Bernardi.

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Christenson 4, Juantorena 10, Stankovic 5, Sokolov 18, Kovar 14, Cester 3, Marchisio (L), Storani (L), Zhukouski 0, Sander 1, Grebennikov (L), Candellaro 1, Casadei 0.Non entrato: Milan. Allenatore: Medei.

ARBITRI: Boris, Rapisarda.
NOTE: durata set 30', 34', 38' per un totale di un'ora e 42 minuti.

ULTIMI VIDEO SPORT

Rimani aggiornato con gli ultimi video sport proposti da SportNotizie 24



News correlate

Torna su