Premier League, un weekend insidioso per le grandi d’Inghilterra

Trasferte ostiche per United e Liverpool ma gli occhi della Premier sono puntati sul City che contro Benitez vuole scacciare subito via l’incubo Anfield

De Bruyne

De Bruyne

In Inghilterra il weekend offre una giornata importante di Premier League, la 24esima. La capolista Manchester City, a caccia di riscatto contro il Newcastle, Wenger e l'Arsenal affrontano all'Emirates il Crystal Palace e gli scettici, Mou a Burnley e Conte a Brighton. In zona retrocessione invece lo Stoke City si gioca tutto o quasi. 

Gli impegni delle big. Il City di Pep Guardiola reduce dalla spettacolare sconfitta di Liverpool vuole subito riprendere la sua cavalcata contro il Newcastle che, malgrado provenga dal deludente pareggio interno con lo Swansea, vanta un buon ruolino di marcia. A guidarli Rafa Benitez: non proprio l'uomo adatto a cui chiedere auito quando c'è da scacciare via i fantasmi di Anfield. 

Mourinho, invece, vola dalla sorpresa di inizio stagione Burnley che però ora non vince da più di un mese, al contrario dei red evils che appaiono in un ottimo stato di forma. Il Chelsea di Antonio Conte è impegnato a Brighton in una trasferta che non va sottovalutata anche se il livello degli uomini Hugthon sembra essere sceso di molto. La trasferta più agevole, almeno sulla carta è quella del Liverpool che vola in Galles a sfidare il fanalino di coda Swansea, in cerca anche di quella contnuità che alla squadra di Klopp è mancata proprio in momenti come questo. Wenger e l'Arsenal contro il Cristal Palace e contro il sempre più numeroso popolo del #WengerOut. Out sicuramente sarà Sanchez, più di un piede fuori da Londra per lui.   il Totthenam vola, infine, a Southampton. 

La lotta salvezza. Del difficile match dello Swansea abbiamo detto, al WestBrown però va poco meglio perchè in questo pericoloso incrocio con Liverpool, tocca a loro andare a sfidare a Goodison Park l'Everton, una delle società, fra l'altro, più attive in questo mercato di gennaio. E mentre Brighton, Newcastle  e Southampton sfidano rispettivamente Chelsea, City e Totthenam, lo Stoke di Paul Lamber, attualmente terz'ultimo, ospita il Bournemouth davanti in classifica di 4 punti e 5 posizioni. Una sfida da tutto esaurito, insomma, al Bet365stadium di Stoke City, una sfida da Premier League. 

VUOI VEDERE IL CALCIO EUROPEO E ITALIANO IN LIVE STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE



News correlate

Torna su