Premier League, Il Tottenham vince e aspetta la Juve. Poker dello Swansea, tutti i risultati

Il Tottenham ha la meglio sull'Huddersfield grazie alla doppietta di Son: tutti i risultati della 29esima giornata della Premier League

Nessun problema per il Tottenham che ha piegato senza grossi affanni l'Huddersfield grazie alla doppietta di Son. 0-0 tra Southampton e Stoke, mentre il Watford bette di misura il WBA. 4-1 roboante dello Swansea contro il West Ham, mentre il Leicester ha perso in casa contro il Bournemouth. Di seguito tutti i risultati delle gare relative alla 29esima giornata della Premier League.

LEICESTER-BOURNEMOUTH 1-1

Il Leicester domina la prima parte del primo tempo, a si ritrova sotto al 35’ un po’ a sorpresa. A portare in vantaggio il Bournemouth è King sugli sviluppi di un calcio di rigore concesso per fallo di Albrighton. Dal dischetto va King che senza problemi insacca l’1-0. Nella ripresa gli ospiti non hanno grossi problemi a gestire il risultato contro un Leicester che pero' riesce a trovare la via del pareggio all'ultimo secondo. Il gol arriva con Mahrez, che sugli sviluppi di un calcio piazzato con una  gran rasoiata insacca la palla dell’1-1. Buon punto strappato dalla formazione di Shakespeare al 98'.

SOUTHAMPTON-STOKE 0-0

Grande equilibrio in campo nel primo tempo tra le due formazioni, che non riescono a sbloccare il match. Si va a riposo sullo 0-0 al termine di un primo tempo che non ha regalato grosse emozioni. L’equilibrio permane nella ripresa dove l’unico acuto arriva con Gabbiadini, attaccante dei Saints, che non trova però la porta. Il match si conclude dunque con uno scialbo pareggio per 0-0.

SWANSEA-WEST HAM 4-1

Lo Swansea sblocca subito il match, all’8’, grazie al gol di Sung-Yong Ki. Ayew imbecca il coreano che dalla distanza insacca la sfera all’angolino. Al 32’ arriva invece il gol del raddoppio con Van Der Hoorn. Corner battuto da Ki e testa di Van Der Hoorn che gira in rete e realizza il 2-0. Nella ripresa arriva il tris dei gallesi, firmato da King. Quest’ultimo recupera la ribattuta in area sugli sviluppi di un corner e insacca in rete. Al 63’ c’è tempo anche per il poker di Ayew che trasforma il calcio di rigore concesso per fallo di Kouyate. Dal dischetto l’attaccante spiazza il portiere e segna la rete del 4-0. Nel finale il West Ham trova il gol della bandiera con Antonio, che sfodera un bel rasoterra sugli sviluppi di un calcio di punizione.

TOTTENHAM-HUDDERSFIELD 2-0

Tutto facile per il Tottenham che sblocca il match al 27’ grazie alla rete di Son. Dier lancia in avanti, sponda di petto di Kane per Alli che innesca Son. Il quale, dopo aver saltato di slancio Lossl in uscita spericolata, deposita palla nella porta sguarnita. In avvio di ripresa arriva il raddoppio, firmato ancora da Son. Break di di Alli a centrocampo, la palla finisce tra i piedi di Kane che, dopo due rapidi sguardi in mezzo, offre un assist al miele per il colpo di testa di Son che coglie in controtempo Lossl. A questo punto il Tottenham amministra il risultato senza mai andare in affanno, vincendo il match per 2-0.

WATFORD-WEST BROMWICH 1-0

Equilibrio in campo anche tra Watford e WBA che nel primo tempo si dividono la posta in palio. Si va a riposo sullo 0-0. Il match si sblocca nel secondo tempo con il vantaggio del Watford. Il gol arriva al 77’ grazie a Deeney che aggancia il pallone su assist di Hughes e lo insacca sotto la traversa. Il match si conclude dunque con l'affermazione di misura da parte del Watford.



News correlate

Torna su