Premier League, City-United 2-3: super rimonta Red Devils nel derby di Manchester

Un Pogba decisamente "on fire" orchestra una rimonta pazzesca da 2-0 sul campo dei Citizens: festa scudetto rinviata per Guardiola

Sabato ricco di grande calcio in giro per l'Europa, soprattutto in Premier League, dove quest'oggi, tra le otto gare in programma, sono andati in scena ben due attesissimi derby: quelli tra Everton-Liverpool e Manchester City-Manchester United. Se il primo, in programma nel classico lunch match delle 13:30, ha regalato pochissime emozioni visto lo 0-0 finale, lo stesso non si può dire del secondo. Nel pomeriggio tardo i Citizens di Guardiola si giocavano il "match ball" decisivo contro i Red Devils per la conquista del campionato. Una sfida dall'alto tasso di spettacolo quella andata in scena a Manchester, con gli uomini di José Mourinho che sbancano in maniera eclatante l'Etihad Stadium 3-2 dopo essere andati sotto di due gol.

PAZZA RIMONTA UNITED, IL CITY STECCA SUL PIÙ BELLO

Archiviato l'inaspettato 3-0 subito nei quarti di finale di Champions League nel derby inglese contro il Liverpool, il Manchester City aveva la grande possibilità di conquistare con ampio anticipo il secondo titolo di questo 2018 dopo la Carabao Cup. Nella stracittadina contro lo United il gioco sembrava fatto in appena mezz'ora. Capitan Kompany stacca imperiosamente di testa al 25' per l'1-0, mentre appena cinque minuti dopo Gundogan si destreggia elegantemente in area e con un colpo da calcetto firma il raddoppio che potrebbe valere la Premier League.

Nella ripresa però i tifosi Citizens assistono ad un crollo verticale dei propri beniamini, con i Red Devils che in men che non si dica riescono addirittura ad impattare 2-2. Bastano dieci minuti a Paul Pogba per ristabilire la situazione di equilibrio con una zampata a tu per tu con Ederson al 53' e un'incornata vincente al 55' sugli assist di Herrera e di un preziosissimo Sanchez. El Nino Maravilla farà la differenza anche al 69', quando con una punizione liftata dalla sinistra pesca Smalling tutto solo sul secondo palo. Piattone volante del centrale inglese e gol che vale una clamorosa rimonta nel derby. La festa scudetto è rinviata per Pep Guardiola.

IL TOTTENHAM INGUAIA LO STOKE, I RISULTATI

Nel pomeriggio sono andati in scena ben sei incontri. Il più interessante era sicuramente quello tra Stoke City e Tottenham al Bet365 Stadium, con gli Spurs vittoriosi 2-1 e sempre più vicini all'obiettivo Champions. Fondamentale la doppietta del solito Eriksen nella ripresa in risposta a Diouf. Con lo stesso risultato Newcastle e Burnley sbancano i campi di Leicester e Watford, mentre nelle restanti gare raffiche di pareggi tra Bournemouth-Crystal Palace (2-2), Brighton-Huddersfield (1-1), e West Bromwich Swansea (1-1).

Klopp: "Non mi informo su Salah ogni cinque minuti" (VIDEO)

Il tecnico tedesco parla delle condizioni del suo pupillo Momo Salah al termine del derby contro l'Everton a Goodison Park.



News correlate

Torna su