William Hill IT Italiano

Premier League, il Liverpool si fa riprendere: 2-2 contro il WBA

I Reds non riescono ad avere la meglio sul WBA che nel finale riesce a riacciuffare il pareggio grazie alle reti di Livermore e Rondon

Niente da fare per il Liverpool. La squadra allenata da Jurgen Klopp non riesce a imporsi al The Hawthorns nonostante si fosse portata sul 2-0 grazie alle reti di Ings e Salah: Nel finale della gara, però, il WBA riesce a pareggiare i conti grazie ai gol di Livermore e Rondon, fissando il risultato sul 2-2 finale. I Reds non si preparano dunque nel migliore del modi alla doppia sfida contro la Roma nella semifinale di Champions League.

Liverpool subito avanti con il gol Ings

Il Liverpool sblocca il match alla prima vera occasione da rete, al 4’. A segnare il gol dell’1-0 è Ings: bravo Mané a lavorare un pallone sulla sinistra, l'esterno mette in mezzo dove Ings è il più lesto a sfruttare una palla sporca scaricando in rete un sinistro che non lascia scampo a Foster. Al 12’ arriva anche l’occasione per il raddoppio: Salah riesce a scappare alla marcatura di Hegazi, entra in area e calcia. Il suo sinistro finisce appena alto sopra la traversa dopo la decisiva deviazione di Livermore.

Al 22’ il WBA va vicino al pareggio. Rodriguez entra in area e serve McClean che arriva a rimorchio: il suo sinistro, però, è troppo debole e Karius riesce a bloccare. Due minuti più tardi altra occasione per il Liverpool. Milner riceve sulla destra e crossa per l'accorrente Ings. L'attaccante del Liverpool, però, non impatta bene colpendo con la parte alta della fronte e mandando sopra la traversa.

Nel finale ancora un’occasione per parte. Al 37’ il WBA sfiora il gol del pareggio: Livermore crossa dalla destra sul secondo palo dove arriva McClean. Il suo sinistro è un tiro cross sul quale Rodriguez, da zero metri, non trova la deviazione vincente lasciando sfilare la palla a fondo campo. Al 42’ arriva invece un’occasione per il 2-0 dei Reds: vicinissimo alla doppietta Ings che, dopo un bello spunto di Salah al limite, riceve e calcia trovando però la gamba di Foster in uscita a dirgli di no. Si va dunque a riposo con il Liverpool avanti per 1-0.

Il Liverpool raddoppia con Salah

Il secondo tempo si trascina senza grosse emozioni fino al 72’, quando arriva il 2-0 del Liverpool firmato da Salah. Bella azione del Liverpool con Oxlade-Chamberlain chw serve Salah in Profondità. L'egiziano si aggiusta la sfera con il sinistro e, con lo stesso piede, disegna uno scavetto delizioso con il quale supera Foster. A questo punto il risultato sembra davvero in ghiaccio.

Incredibile rimonta del WBA

Sembra finita, ma al 79’ il WBA riapre il risultato grazie alla rete di Livermore: azione confusa quella che porta al gol il centrocampista, bravo a risolvere una mischia in area con un sinistro sotto misura che vale l’1-2. All’88’ arriva anche la rete dell’incredibile pareggio. Punizione dalla sinistra per Rondon che anticipa tutta la difesa del Liverpool e insacca, in tuffo di testa, il gol che vale 2-2. Siamo dunque di nuovo in parità quando manca pochissimo al fischio finale.

Ti potrebbe interessare...

Scommesse e comparazione quote Sn24

Pronostici Serie A

Pronostici di tutti i campionati

Notizie Serie A

Bookmaker con bonus immediato

VIDEO SUL CALCIO IN EUROPA

Rimani aggiornato con i video sul calcio in Europa proposti da Sportnotizie 24 



News correlate

Torna su