Dall'Inghilterra, Guardiola vuole strappare Hazard al Chelsea: pronti 115 milioni

Pap Guardiola avrebbe individuato in Eden Hazard il profilo ideale per far compiere un ulteriore salto di qualità al suo Manchester City

Tutti i più grandi campionati europei si sono conclusi o si stanno per concludere. Dunque, l’attenzione di allenatori e dirigenti, una volta terminata la stagione, finirà per rivolgersi alla sessione estiva di calciomercato.

Tra i club che potrebbero essere maggiormente attivi, avendo anche la forza economica per sostenere delle spese molto alte, c’è il Manchester City: il club di Pap Guardiola ha trionfato in Premier League, al termine di una marcia trionfale che non ha conosciuto avversari che potessero fermarla. I Citizens però, sono stati eliminati ai quarti di finale di Champions League dal Liverpool di Jurgen Klopp, terminando anzitempo la campagna europea.

TI PIACE SCOMMETTERE? REGISTRATI SUL MIGLIOR BOOKMAKER ONLINE  - BET365 OFFRE IL 100% DI BONUS

Manchester City, offerta shock al Chelsea per Hazard?

Dunque il Manchester City è determinato a rinforzare la rosa a disposizione di Guardiola per provare l'assalto alla prossima edizione di Champions League
In tal senso, la mancata qualificazione del Chelsea alla massima competizione continentale per club offre al Manchester City un'occasione irripetibile per provare a sferrare l'assalto decisivo per Eden Hazard, autentico pallino di Pap Guardiola.

Secondo quanto riportato dal “Sun”, i Cityzen sarebbero pronti a mettere sul piatto 100 milioni di sterline - circa 115 milioni di euro - per convincere i Blues a privarsi dell'attaccante belga.
A risultare decisiva alla fine potrebbe essere la volontà dello stesso Hazard - seguito con attenzione anche dal Real Madrid - con il calciatore dei Blues che nei giorni scorsi ha chiarito il suo pensiero, sottolineando come la sua decisione di rimanere o meno al Chelsea, dipenderà molto dalla prossima campagna estiva realizzata dal club londinese. 

Hazard: "Sono felice al Chelsea"

Il calciatore del Chelsea ha ribadito di essere felice di giocare nel club londinese. 



News correlate

Torna su