Manchester City, Guardiola prova a convincere Iniesta a raggiugerlo in Premier League

L'annuncio del trasferimento del Mago in Cina tarda ad arrivare e allora Guardiola starebbe provando a convincere Iniesta a trasferirsi al City

Nei maggiori campionati del mondo la stagione è già terminata o sta per terminare. Dunque, si avvicina sempre di più l’apertura della sessione estiva di calciomercato, con le grandi big europee e non solo, destinate a tenere attaccati milioni di tifosi davanti a pc, tablet e giornali per ricevere aggiornamenti in tempo reale su tutte le trattative.

Tra i club più attivi in questo senso ci sarà sicuramente il Manchester City di Pap Guardiola. I Citizens hanno vissuto una stagione davvero importante, conquistando la Premier League, ma hanno dovuto fare i conti con una Champions Legue piuttosto deludente, eliminati dal Liverpool di Jurgen Klopp ai quarti di finale.

TI PIACE SCOMMETTERE? REGISTRATI SUL MIGLIOR BOOKMAKER ONLINE  - BET365 OFFRE IL 100% DI BONUS

Guardiola ci prova: Iniesta tentato dalla Premier League?

Nelle prossime settimane il Manchester City potrebbe essere tra le squadre più attive sul fronte del calciomercato, con Guardiola che sembra aver messo nel mirino Eden Hazard del Chelsea e sarebbe pronto a investire 115 milioni per convincere i Blues a privarsi del folletto belga.

Nelle ultime ore però, direttamente dalla Spagna, arriva una indiscrezione davvero clamorosa che riguarda il City. Secondo quanto riportato da Barcablaugranes.com, Pap Guardiola starebbe provando a convincere Andres Iniesta a trasferirsi al Manchester City.

Il Mago spagnolo ha detto addio al Barcellona ed è pronto a vivere una nuova avventura. Fino a qualche giorno fa sembrava che il centrocampista blaugrana avesse accettato l'offerta monstre del club cinese Chongqing Lifan, ma il ritardo nell'annuncio del suo sbarco in Cina sta continuando a non arrivare. Tutto ciò starebbe dando speranza a Guardiola che proverà fino all'ultimo a convincere Iniesta a seguirlo al City.

Hazard: "Sono felice al Chelsea"

Il calciatore del Chelsea ha ribadito di essere felice di giocare nel club londinese. 



News correlate

Torna su