Mourinho piomba su Vrsaljko, niente da fare per i club italiani: pronti 40 milioni

Il Manchester United ha concluso la stagione con 'zero titoli' ed è determinato a realizzare una grande campagna acquisti

I campionati europei stanno per finire ed è quasi tempo di calciomercato, con i vari club europei che nei prossimi giorni si siederanno intorno ad un tavolo per programmare le strategie future.
Tra i grandi delusi della stagione appena conclusa c’è sicuramente il Manchester United di José Mourinho: lo Special One infatti ha terminato la stagione al secondo posto in Premier League, ma ha concluso l’annata con ‘zero titoli’, perdendo ieri in finale di FA Cup contro il Chelsea di Antonio Conte.

Nel corso della prossima stagione lo Special One vuole tornare a competere per la conquista di Premier League e Champions, ma per farlo avrà bisogno di intervenire pesantemente sul mercato per rinforzare una rosa che ha mostrato dei limiti evidenti.

Mourinho piomba su Vrsaljko: pronti 40 milioni

Dunque José Mourinho è determinato a costruire un Manchester United più competitivo rispetto a quello di quest'anno e si sarebbe già messo al lavoro per individuare i profili giusti da acquistare per far compiere ai Red Devils un ulteriore salto di qualità.

In tal senso, secondo quanto riportato dal Mirror, nel mirino del Vate da Setubal sarebbe entrato Sime Vrsaljko, terzino destro dell'Atletico Madrid, accostato anche a Inter e Napoli nelle passate sessione di calciomercato.
Dunque sull'ex calciatore di Genoa e Sassuolo sarebbe piombato con decisione il
Manchester United, con lo Special One che pur di assicurarsi il terzino croato sarebbe disposto a sborsare 35 milioni di sterline, vale a dire circa 40 milioni di euro.

BOOKMAKERS SUGGERITI - Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia William Hill

REGISTRATI ADESSO E PRENDI FINO A 100 EURO DI BONUS

Mourinho: "Nessun rimpianto"

Dopo la sconfitta subita in FA Cup per mano del Chelsea, Lo Special One ha parlato in conferenza stampa.



News correlate

Torna su