Premier League, spettacolo e gol in Chelsea-Arsenal, finisce 3-2: bene anche il Tottenham

Il Chelsea di Maurizio Sarri resta a punteggio pieno battendo a Stamford Bridge l'Arsenal nel derby londinese: sale a sei punti anche il Tottenham

Inserisci il testo

LA PARTITA - Sul fronte formazioni, Maurizio Sarri conferma il Chelsea col modulo 4-3-3 con Barkley in mezzo al campo. In avanti Hazard va ancora in panchina, dal 1' ci sono Morata, Willian e Pedro. Unai Emery ritrova Monreal a sinistra con Bellerin a destra. A metà campo ancora panchina per Torreira, mentre in avanti Ozil,  Mkhitaryan e Iwobi alle spalle di Aubameyang nel 4-2-3-1.

La sfida parte con ritmi alti, con Pedro prima e Ozil poi che minacciano le porte di Cech e Kepa. Tuttavia è il Chelsea al minuto 9 a passare in vantaggio: Jorginho premia lo scatto di Alonso sulla sinistra e, dopo essere entrato in area, offre a Pedro un pallone invitante con lo spagnolo che fredda Cech. L'Arsenal reagisce e al 18' con Aubameyang si divora il pareggio sparando alle stelle da pochi passi un assist dal fondo recapitatogli da Bellerin. Il Chelsea ne approfitta e al 20' con Morata fa 2-0: l'ex Real ingaggia il duello in velocità con Mustafi, elude la sua marcatura con una sterzata improvvisa e poi fredda Cech con il sinistro. Dopo un altro gol divorato dai Gunners con Mkhitaryan, lo stesso armeno al 37' riapre la partita: sfonda sulla sinistra Iwobi, la palla arriva sul piede di Mkhitaryan che sgancia una bordata fortissima che non lascia scampo a Kepa. L'Arsenal spinge ancora e al 41' arriva anche il 2-2 con Iwobi, col nigeriano bravo a concretizzare una buona trama rifinita da Bellerin e Mhkitaryan.

Il secondo tempo si apre con Torreira per Xhaka, con una partita sempre molto bella. Cech salva su Barkley, poi Sarri mette dentro Hazard e Kovacic. La pressione dei Blues aumenta e all'81' è Alonso a fare 3-2: palla persa banalmente da Lacazette, Hazard recupera e accelera sulla sinistra, poi offre a rimorchio per l'accorrente Alonso che di mancino non sbaglia da due passi.

ALTRE PARTITE, IL TOTTENHAM VINCE ANCORA

Nelle sfide giocate alle ore 16:00, il Tottenham di Pochettino ottiene altri tre punti con la vittoria per 3-1 contro il Fulham. Primo tempo chiuso in vantaggio con la rete di Lucas Moura, ad inizio ripresa invece pareggio di Mitrovic. Poi gli Spurs hanno allungato con i timbri di Trippier e Kane. Il Leicester ha superato 2-0 il Wolwerhampton, così come l'Everton ha battuto in casa 2-1 il Southampton. Infine sconfitta interna per 2-1 del West Ham, messo ko dal Bournemouth.

INFO PREMIER LEAGUE 2018-2019

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE - RISULTATI PREMIER LEAGUE - CALENDARIO PREMIER LEAGUE

CLASSIFICA MARCATORI AGGIORNATA

ULTIMI VIDEO CALCIO ESTERO



News correlate

Torna su